VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archive
Archive



Here are the Archived entries for 0 0


Great celebrations: Händel and Tchajkovskij
martedì, 13 ottobre 2009
agrippina.jpgAt the Fenice Theatre, in order to celebrate the 250th anniversary of Haendel's death, his juvenile opera Agrippina will be performed. The other appointment is Swan Lake, starting on 27 October: a fantastic ballet in four acts, with choreography by Mikhail Messerer.
 
Crocevia di suoni e culture. La Fenice ospita un concerto straordinario per festeggiare la Romania
martedì, 09 novembre 2010

pop.jpgIl 1° dicembre del 1918 il vescovo Iuliu Hossu leggeva pubblicamente per la prima volta quella che sarebbe passata ai posteri come la Dichiarazione di Alba Iulia con la quale si sanciva l'unione dei territori di Transilvania, Banato, Crişana e Maramureş ai Principati uniti di Valacchia e Moldavia, a formare il Regno di Romania. Da allora il 1° dicembre è festa nazionale per il popolo romeno (Ziua Unirii, ovvero “giorno dell'unione”), legato a quello italiano da un filo fatto di somiglianze linguistiche quanto culturali.

 

Ed è proprio per festeggiare l’importante anniversario che l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia organizza un Concerto Straordinario d’Opera presso le Sale Apollinee del Teatro La Fenice, in collaborazione e con il patrocinio di Operalia - Placido Domingo’s World Opera Competition, premio istituito nel 1993 dal grande tenore spagnolo con l’intenzione ispiratrice di scoprire, premiare e aiutare concretamente i migliori interpreti operistici della scena mondiale odierna.

 

Il concorso, che nel corso dei suoi 17 anni di vita ha toccato le più grandi metropoli del mondo (Tokyo nel ’97, Parigi nel 2002, Los Angeles nel 2004 solo per citarne alcune), fornisce gli interpreti che il 24 novembre si alternano sul palcoscenico del teatro veneziano: il soprano bulgaro Sonya Yoncheva e il tenore romeno Stefan Pop costituiscono due esempi di pura eccellenza nei rispettivi ambiti artisitici che hanno trionfato sul palcoscenico del Teatro La Scala di Milano nel corso dell’edizione 2010 del Premio.

 
Timbro di qualità. Telemann, Corelli e Vivaldi secondo Europa Galante
martedì, 27 marzo 2012

galantibiondi.jpgEuropa Galante, l’ensemble italiano specializzato in musica antica più famoso e più premiato a livello internazionale, si esibisce l’11 aprile al Comunale di Treviso.

 

Diretto dal violinista Fabio Biondi, fondatore del gruppo nel 1990 e suo direttore artistico, l’ensemble sviluppa interpretazioni su strumenti d’epoca del repertorio barocco e classico, esibendosi nei più importanti teatri del mondo, quali la Scala di Milano, la Royal Albert Hall di Londra e il Lincoln Center di New York. Nel 2002 Fabio Biondi ed Europa Galante hanno ottenuto il Premio Abbiati della critica musicale italiana.

 
Bru Foundation between art and architecture
martedì, 29 settembre 2009
bru-zane1.jpgSorry, no translation here! But see www.bruzane.com (Palazzetto Bru Zane, Centre de Musique Romantique Française)
 
Sistema ensemble. Le Sale Apollinee ospitano il giovane Quartetto Avos
martedì, 09 novembre 2010
quartettoavos.jpgUn unico concerto in questo mese per le «Nuove Ri-Generazioni» della Società Veneziana di Concerti. Al Teatro La Fenice lunedì 22 si esibirà il giovane Quartetto Avos, vincitore l’anno scorso del Concorso Internazionale Premio Trio di Trieste. Il pianista calabrese Mario Montone, il violoncellista abruzzese Amedeo Cicchese, la violista romana Diana Bonatesta e la violinista giapponese Yamada Mirei decidono di mettersi assieme nel 2007 all’interno dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma. Il Quartetto si impone subito all’attenzione musicale internazionale, grazie all’affermazione nel 2009, nei due più importanti concorsi di musica da camera in Italia: il Premio Vittorio Gui di Firenze e successivamente il citato Premio di Trieste.
 
In punta di dita. A Mestre il talento corre su tastiera
martedì, 27 marzo 2012
monteroculiweber.jpgFacile immaginare lo stupore dei coniugi Montero quando sorpresero la figlioletta Gabriela a improvvisare un motivetto al pianoforte. La piccola, infatti, aveva appena un anno e mezzo di vita quando evidentemente il destino aveva già deciso per lei.

Capace di suonare l’inno nazionale del Venezuela ancor prima d’imparare a parlare, Gabriela Montero tiene la sua prima esibizione pubblica a cinque anni, per debuttare in concerto appena tre anni più tardi con la Simon Bolivar Youth Orchestra of Venezuela diretta da Josè Antonio Abreu.

 
Tra lirica e balletto. Nomi illustri al Teatro La Fenice per Giuseppe Verdi e Thomas Mann
martedì, 29 settembre 2009

traviata.jpgDopo la pausa estiva, la Stagione Lirica 2009 del Teatro La Fenice prosegue in settembre (dal 6 al 19) con una prestigiosa ripresa dell’allestimento di Robert Carsen della Traviata di Giuseppe Verdi, allestimento che inaugurò nel novembre 2004 la prima stagione lirica della Fenice ricostruita. Sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro La Fenice Myung-Whun Chung e Luciano Acocella; interpreti principali Patrizia Ciofi, in alternanza con Ekaterina Sadovnikova e Rebecca Nelsen, nel ruolo di Violetta Valéry; nel ruolo di Alfredo Germont, ViolettaVittorio Grigolo, in alternanza con Gianluca Terranova e Francisco Corujo. fosse : Violetta, incarnazione vivente di entrambi, personifica quasi l’opera come forma d’arte in sé.

 
Nel segno di Bizet. Carmen protagonista dell’autunno bassanese
martedì, 09 novembre 2010
carmen.jpgCarmen will be at PalaBassano, in Bassano del Grappa, on November 26th and 28th.
 
Ritratti di signore. Opera e parodia tra Fenice e Malibran
martedì, 28 febbraio 2012

operadatresoldi.jpgUn po’ per orgoglio di genere, un po' per esigenze 'drammaturgiche', il pezzo che apre questa rubrica è focalizzato sulle figure femminili delle opere in programma nella stagione lirica veneziana. Ne L’inganno felice, farsa per musica in un atto di Gioachino Rossini su libretto di Giuseppe Maria Foppa che ha aperto lo scorso 10 febbraio il ciclo di manifestazioni previste dalla Fondazione Teatro La Fenice per il Carnevale 2012, l'eroina è senza dubbio Isabella: rifiuta le avance di Ormondo e questi, per vendetta, mente al di lei marito, il duca Bertrando, dicendogli che la moglie è infedele.

 

Ovviamente il duca crede a Ormondo e ordina l’uccisione della moglie innocente. Isabella viene lasciata da Batone, servo di Ormondo, in balia delle onde, ma il mare è clemente e Isabella viene soccorsa da un ignaro minatore, Tarabotto. Dieci anni dopo, nell'isola arrivano il duca e i suoi che rimangono sconvolti quando vedono Isabella, scambiata per un fantasma vendicatore. Alla fine tutto si ricompone, coppia compresa; Tarabotto viene ricompensato per la sua lealtà e Batone viene graziato.

 

Negli stessi giorni, ad andare in scena è anche la celeberrima Così fan tutte di Mozart, terza ed ultima delle tre opere italiane scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo da Ponte del 1790.

 

 
Baroque echoes. Galuppi's Festival
giovedì, 17 settembre 2009
galuppi.jpg“The places of Baldassare” festival, presented by Associazione Festival Galuppi, proposes eleven concerts during which Galuppi’s music will be performed and four anniversaries will be remembered: Purcell and  Mendelssohn’s birthday and Haendel and Haydn’s death. 
 
More...
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 Next > End >>

Results 181 - 240 of 298