VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM
ZOOM
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Le Notti dell'Arsenale
di Redazioneweb2   
giovedì 05 febbraio 2015
arsenale.jpgLe spettacolari architetture dell’Arsenale saranno vestite da un allestimento scenografico realizzato in collaborazione con il Gran Teatro La Fenice, e ogni sera, a partire dalle 19, saranno accolte tutte le più belle maschere del Carnevale, per una programmazione completamente gratuita introdotta dalle animazioni della Compagnia Nu’Art lungo la “Riva delle Maravegie”. Food & drink proposto dalle cichèterie, lungo la Fondamenta della Darsena Grande.

Il signore del baccalà, uno straordinario spettacolo teatrale originale scritto da Stefano Karadjov andrà in scena due volte ogni sera, alle 19.30 e alle 21 seguito ad ogni replica dai pirotecnici fuochi artificiali sul bacino dell’Arsenale. L'intrattenimento continuerà alle 21.45 nella tesa Carnival Factory con il travolgente spettacolo di danza aerea e verticale Molto Tesa della compagnia Il Posto + Marco Castelli Small Ensemble.
Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Venezia in...mostra!
di Redazioneweb2   
mercoledì 04 febbraio 2015

cameraphoto.jpgBRICIOLE DI CAMERAPHOTO ovvero mangiare a Venezia negli anni ’50
La Fabbrica del Vedere - fino al /Until 17 febbraioFebruary

lun-sab/Mon-Sat h. 11_13

Sophia Loren, Jean Cocteau, Truman Capote, Giuseppe Di Stefano, Giorgio De Chirico, impegnati sotto la guida di Giuseppe Cipriani, Grado Castelet, Arturo Deana, Mazzega, Zoppi, Romano, i grandi ristoratori di quegli anni. Per il Carnevale 2015 l'Archivio Cameraphoto Epoche espone dodici immagini in rigoroso bianco&nero che rievocano la cultura del cibo a Venezia, tra protagonisti e fruitori, negli anni '50./ With Sophia Loren, Jean Cocteau, Truman Capote, Giuseppe Di Stefano, Giorgio de Chirico, occupied with food under the guidance of Giuseppe Cipriani, Grado Castelet, Arturo Deana, Mazzega, Zoppi, Romano, the great restaurateurs of those years. To celebrate Carnival 2015 the Archive of the Cameraphoto Epoche will display twelve images in rigorous black and white that evoke the culture of food in Venice in the 1950s.

Cannaregio 3857/STOP> san marcuola

Info t. + 39 3474923009

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Dal Ballo del Doge al Volo dell'Aquila: weekend Grasso da non perdere!
di Redazioneweb   
mercoledì 11 febbraio 2015

aquila.jpgSi avvicina l'ultimo weekend di questo golosissimo "Carnevale del Gusto", prima del gran finale di Martedì Grasso, molti gli eventi da segnare in agenda, per essere certi di aver assaporato tutto ciò che la città ha da offrire durante la Festa veneziana per antonomasia.


Venerdì 13, si segnala, all'Istituto Veneto, a Palazzo Franchetti alle ore 16, la proiezione del film del 1921 di Domenico Gaido, Il Ponte dei Sospiri, tratto dal romanzo di Zevaco, per l'occasione con l'accompagnamento dal vivo del pianoforte del Maestro Antonio Coppola (evento a ingresso libero info).


Al Teatro La Fenice alle ore 19, si potrà invece assistere alla recita de La Traviata di Giuseppe Verdi, un simbolo per il Teatro lirico veneziano, nel classico allestimento del 2004, con la regia di Robert Carsen, scene e costumi di Patrick Kinmonth, direzione del Omer Meir Wellber, con Francesca Dotto nel ruolo di Violetta (info e biglietti).

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] A San Valentino, un Lido 'rosso Amore'
di Redazioneweb   
lunedì 09 febbraio 2015

lidoinlove.jpgIn occasione del Carnevale 2015, La festa più golosa del mondo, Proloco Lido di Venezia e Pellestrina e Consorzio Venezia e il suo Lido in collaborazione con Municipalità Lido Pellestrina, presentano per la prima volta Lido in Love, un evento dedicato all'amore che tingerà di rosso l'isola nel giorno di San Valentino.

 

Nonostante i lavori in corso, i 'buchi' e le 'macerie', il Lido è un luogo di rara bellezza e Lido in Love esprime prima di tutto il grande amore per un isola che merita passione ed energia per giungere al proprio dovutissimo rilancio.

Il 14 febbraio a partire dalle 17 il Gran Viale e Piazzale Santa Maria Elisabetta si tingeranno di rosso grazie al lancio di migliaia di palloncini che darà inizio alla serata con il flashmob One Billion Rising e, in contemporanea con il resto del mondo, si balla sulle note di Break The Chain per sostenere la lotta contro la violenza delle donne.

Ma non finisce qui, tra un selfie e l'altro, per partecipare al contest Selfie in Love e aggiudicarsi una romantica notte per due sull'isola, non può mancare il momento aperitivo con Spritz in Love, e ancora musica, dalle note calienti del Tango alla più scatenata dance.

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Decadenza Futura. Il dystopic carnival party del Teatro San Gallo
di Redazioneweb   
giovedì 12 febbraio 2015
472925478_640.jpgÈ il party più giovane e internazionale della città. Attesissimi come ogni anno VeneziaHub e Venice Carnival Event presentano per l'edizione 2015 del Carnevale di Venezia, Decadenza Futura, il 13 febbraio, nell'esclusiva location offerta dal Teatro San Gallo, proprio a due passi da Piazza San Marco.

Il tema di quest'anno è frutto del sapiente lavoro dell'event designer Massimo Santi che ha deciso di mixare il mood dei due party più cool del Carnevale, unendo l'umore cupo, oscuro e sensuale di Decadenza e l'inconfondibile atmosfera sci-fi di Venetia Futura.
Un viaggio nella distopia più dark, proietterà i partecipanti in un futuro post-apocalittico in cui avrà luogo la più grande celebrazione cyberpunk che Venezia abbia mai visto in una sola notte. Numerosi gli spunti per il dresscode che può andare dal "tradizionale costume d'epoca con un tocco di dark" al "retrò-decadence", dal "post-apocalyptic" al "dark future", passando per grandi classici come "Friday13th" e un sano "total black" magari con un tocco "dystopic" o "steampunk".

In consolle le tracce dal futuro (ma non solo!) di Riccardo Bhi, e Simone Kool Dek, e le irresistibili performance di Aseult, modella, stilista, e artista di Burlesque francese, reginetta dei balli in costume.
Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Torna De' Longhi al Gran Teatro con "l'espresso come vuoi tu"
di Redazioneweb   
giovedì 05 febbraio 2015

maschera_low.jpgCertamente alla corte della Festa più Golosa del mondo – titolo di cui si fregia con orgoglio l'edizione 2015 del Carnevale Veneziano – non poteva mancare il piacere di un buon caffè.

Nel parterre del Gran Teatro di Piazza San Marco, torna dunque la Lounge De’ Longhi e il rituale tutto italiano del "Espresso come vuoi tu" si compie, dopo il successo dello scorso anno, offrendo a tutti l'occasione di gustare un ottimo caffè in ogni momento della giornata.

Da sabato 7 a martedì 17 febbraio la Lounge De’Longhi, nel Gran Teatro di Piazza San Marco, cuore del Carnevale e palcoscenico dei principali spettacoli che andranno in scena nel corso della kermesse, sarà aperta a tutti i partecipanti e ospiti per gustare l’autentico espresso italiano. De’ Longhi, per l’occasione, rende omaggio al Carnevale con l’esposizione di maschere realizzate dall’artista Cesare Calvi: in un’ambientazione fiabesca gli ospiti potranno gustare l’espresso preparato con le macchine SuperAutomatiche, che macinano il caffè all’istante, preservandone così aroma e freschezza. Nella Lounge De’Longhi, infatti, oltre alle opere di Cesare Calvi, saranno esposte varie tipologie di macchine De’ Longhi, come Autentica, Eletta e Dedica: capolavori di design e tecnologia che permetteranno al pubblico di scoprire i vari modi per prepararsi l’eccellenza della tradizione italiana, l’espresso. Agli ospiti, inoltre, in omaggio una maschera carnevalesca a tema caffè realizzata dall’artista Cesare Calvi.

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Festa delle Marie
di Redazioneweb   
giovedì 05 febbraio 2015

vela_685.jpgC’era un tempo lontano in cui il Doge recava omaggio pubblico, non in forma di cene eleganti, almeno non è dato sapere (!) a dodici bellissime e umili fanciulle veneziane, portando loro in dote per il matrimonio dei gioielli dogali. Il 22 febbraio tale commemorazione storica segna l’inizio del Carnevale e il corteo che si snoda da San Pietro di Castello fino a San Marco diviene occasione per ammirare i costumi della tradizione veneziana.

 

Le Marie vissero secoli di dimenticanza, sostituite nel 1343 da dodici sagome di legno, le “Marie de tola”, che spesso il popolo contestava al loro passaggio. Le donne “de tola” erano quelle piatte, quasi senza “tette”.

 

Dopo sette secoli fu Bruno Tosi a rilanciare la festa, che è divenuta un concorso di bellezza tipica veneziana. Il 7 febbraio, come ogni anno, va in scena la rievocazione storica del Corteo delle Marie, le 12 ragazze veneziane, scelte con un concorso, sfileranno su portantine da San Pietro di Castello fino a San Marco. Una grande festa a San Marco il 17 decreterà la Maria del Carnevale 2015

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Un Giovedì grasso di Cultura, tra arte, danza e teatro nei Musei
di Redazioneweb   
mercoledì 11 febbraio 2015
06_fritoleri_museo-correr.jpgUna lunga maratona teatrale e musicale nelle più prestigiose sedi museali della città. Per il 12 febbraio Il Carnevale di Venezia propone un Giovedì Grasso all'insegna della cultura, dell'arte e naturalmente del gusto! Per l’occasione infatti i Musei Civici Veneziani ospiteranno un ricco calendario di performance e spettacoli che si svolgeranno più volte nel corso della giornata (ogni 30', h. 11-16.30), offrendo la possibilità anche ai visitatori dei musei di partecipare alla festa carnevalesca per antonomasia.
Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Il Volo dell'Angelo
di Redazioneweb2   
giovedì 05 febbraio 2015

carnevale.jpg

 

Il Volo dell'Angelo rievoca l'antico omaggio acrobatico al Doge, Capo dello Stato di Venezia. L'evento, trasmesso dalle televisioni di tutto il mondo, propone l'emozionante volo di una splendida fanciulla dalla cima del Campanile di San Marco sino al centro della Piazza. Accolta nell'affollato parterre dai gruppi delle rievocazioni storiche in costume, l'Angelo scioglierà la tensione dello "svolo" nell'abbraccio del Doge e del pubblico.

 

A partire dal 2001 il Volo della Colombina è tornato ad essere Volo dell'Angelo, reintroducendo quindi una persona in carne ed ossa al posto della colomba di legno, inscenando l’antico rito di omaggiare di uno scettro il Doge che proclama l’inizio del Carnevale in un tripudio di coriandoli e palloncini. Dal 2001 però l’evento non si svolge più il Giovedì grasso ma il week-end precedente e segna sempre l’inizio dei festeggiamenti a Venezia.

 

 

 

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] Cinema e cibo secondo Gualtiero Marchesi
di Redazioneweb   
giovedì 05 febbraio 2015

gualtiero_marchesi.jpgContinuando ad indagare il "Gusto", 'saporito' tema del Carnevale, in linea con l'esposizione mondiale 2015 di Milano, si segnala tra gli eventi in carnet, venerdì 6 febbraio, all’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti (ore 18.00) l’incontro En attendant l’Expo: il cinema e le arti come luogo di memoria della storia e cultura del cibo. Una conversazione di Gian Piero Brunetta con Davide Rampello e Gualtiero Marchesi sul progetto del PadiglioneZero della imminente Expo Milano 2015 e su come le arti e il cinema siano state compagne e fonti di ispirazione creativa nel percorso del cuoco che ha contribuito a rinnovare la cucina italiana degli ultimi quarant'anni. Nel corso dell'incontro verranno proiettati due brevi video sui rapporti tra cinema e cibo in Italia e in Europa ideati da Gian Piero Brunetta.

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] La grande abbuffata. A Venezia il Carnevale più goloso del mondo!
di Redazioneweb   
lunedì 02 febbraio 2015

carnevale1.jpgGli ingredienti, è il caso di dirlo, ci sono tutti: cibo, sapori, golosità, tradizioni, storie e rituali culinari sono il filo conduttore del Carnevale di Venezia 2015. La festa più golosa del mondo!, slogan di questa edizione che strizza l'occhio all'Expo e soprattutto coinvolge e chiama “alle armi”, in tempi di tagli e di giunte commissariate, la tradizione e il territorio.

 

Il Carnevale di Venezia, evento italiano più conosciuto al mondo, vive infatti in simbiosi con la città, protagonista indiscussa della manifestazione. Ecco, dunque, che tutte le istituzioni culturali veneziane, il MUVE con i suoi musei e itinerari dedicati creati ad hoc per il Carnevale, il Teatro La Fenice e il Goldoni con gli spettacoli in cartellone, La Biennale con il suo Carnevale Internazionale dei Ragazzi all'Arsenale, il Teatro Fondamenta Nuove, la Fondazione Querini Stampalia, la Collezione Peggy Guggenheim, Palazzo Grassi e Punta della Dogana, partecipano al Carnevale con un programma di proposte dedicato.

 

Diversi Campi, pur vietati alla programmazione serale, propongono spettacoli di strada, musica e intrattenimento, creando un perfetto mix di programmazione e spontaneità proprio dello spirito del Carnevale.

Leggi tutto...
 
[CARNEVALE DI VENEZIA 2015] A misura di bambino
di Davide Carbone   
mercoledì 04 febbraio 2015
carnevaleragazzi.jpg6. Carnevale Internazionale dei Ragazzi della Biennale
Dal 7 al 17 febbraio - Arsenale (Sale d’Armi e Corderie)

La Fondazione presieduta da Paolo Baratta si presenta ai nastri di partenza del Carnevale 2015 con la consueta dote di iniziative dedicate ai più piccoli. Lo fa mettendo al centro dell’attenzione gli spazi appena restaurati di Sala d’Armi e Corderie dell’Arsenale. Germania, Polonia, Romania, Ungheria e Stati Uniti le nazioni che quest’anno partecipano ad un programma ispirato alla Musica, nell’ottica di rotazione tra settori. Spazio allora a Mattinate per le scuole, I Magnifici (laboratori a cura di 19 scuole italiane e austriache) e alle Istituzioni musicali di Venezia e del territorio regionale, con la partecipazione dell’Agenzia delle Nazioni Unite, UNICEF e della cooperativa sociale Il Cerchio Onlus. Il grande progetto Educational della Biennale celebra così la propria sesta edizione, consegnando nella propria giornata inaugurale i Leoni d’Argento per la Creatività.

Leggi tutto...
 
San Valentino al Designer Outlet di Noventa, tra baci in penombra e amore 2.0
di Redazioneweb   
giovedì 12 febbraio 2015
10541043_787094374707665_1825400155210045835_n.pngLa magia di San Valentino incontra l’esclusiva shopping experience di McArthurGlen Designer Outlets di Noventa di Piave con tanti suggerimenti per il weekend.
Si comincia venerdì 13 febbraio con un’iniziativa di sostenibilità ambientale: dalle ore 18 l’outlet ridurrà del 50% l’illuminazione delle parti comuni per aderire alla campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar su Radio 2. Impossibile resistere al desiderio di scambiarsi un fugace bacio in penombra da postare sui profili dei social network con l’hashtag #milluminodimeno?
Leggi tutto...
 
Venezia News #191Feb15
di Redazione   
mercoledì 03 luglio 2013

cover-sito_feb15.jpgIn tutte le edicole di Venezia e dintorni, nei bookshop e nelle principali librerie della città
 
ZOOM: Carnevale di Venezia 2015. La festa più golosa del mondo!
 
TRACCE: Paolo Fresu & Daniele di Bonaventura

 

SPECIALE: Aldo Manuzio


INCONTRO/1: Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

 

INCONTRO/2: Giandomenico Romanelli

 

ARTE: Alchimia di Jackson Pollock | A occhi spalancati | Paradossi - Rodin/Höfer | La Poesia della Luce | Tre Oci Tre Mostre. Giudecca Fotografia | Mondo Novo. Le vedute d'ottica e Olafur Eliasson | Within light / Inside glass | Museo del Vetro | Precious. da Picasso a Jeff Koons | Lina Bo Bardi in Italia | Figure Preziose: illustratori russi in mostra | Ville venete | Sophie Calle. MAdRE | London Calling
 
MUSICA: Afterhours | Fish | CultNet | Candiani Groove | Michael Rose, Etana, Holly Cook | Ostinati! | Verona Jazz Winter Festival | Quintorigo & Roberto Gatto | Davide Van De Sfroos | Deproducers
 
NIGHTLIFE: Verdena | Fatboy Slim | New Age Club | Spazio Aereo

 

CLASSICAL: Teatro La Fenice e Malibran | Festival Bru Zane | Società Veneziana Concerti | Venetian Centre for Baroque Music | Teatro Toniolo: Io Sono Musica | Auditorium Pollini
 
CINEMA
: Circuito Cinema Venezia | Cinema Vixen CZ95 | Centro Culturale Candiani | Oscari 2015 | Film del mese | Festival di Berlino | Cinefacts


TEATRO: The Lovers – Un amore lungo tre secoli | Teatro Goldoni | Teatrino Groggia | Teatro Toniolo | Io Sono Teatro | Io Sono Comico | Io Sono Danza | Centorizzonti 2015 | Teatro Villa dei Leoni | Teatrino Zero | Carichi Sospesi | SuperStart – Stabile e contemporaneo TSV

 
ETCC: Open Venezia| Enrico Gusella | Giorno del Ricordo | Libri del mese

MENU: Floria Underground a Venezia | Il design a tavola | Ristorante Mario alla Fava | Porzioni Singole – Operazione Octopus(sy)

 
VENEZIANI A TAVOLA di Pierangelo Federici: Caterina De Rienzo

 


 

 
Giancarlo Ligabue, un esploratore contemporaneo
di Redazione   
lunedì 26 gennaio 2015
ligabue.jpgChissà quale tetto di stelle avrà scelto Giancarlo Ligabue per riposare lontano dai clamori di un mondo affollato di chiacchiere e dalla scarsa e corta memoria? Ligabue, scomparso ieri dopo una lunga malattia, ha esplorato universi sconosciuti, mosso dalla curiosità di conoscere e confrontare i percorsi di vita degli esseri umani, anche di epoche remotissime. Venezia è sempre stata il suo porto, il suo approdo felice, una città che deve moltissimo al suo moderno Marco Polo.
Leggi tutto...
 
GIORNATA DELLA MEMORIA 2015 | Ricordarsi di ricordare
di Fabio Marzari   
martedì 27 gennaio 2015

memoria.jpgSe i cancelli abbattuti ad Auschwitz il 27 gennaio 1945 fossero serviti, non solo metaforicamente, a liberare per sempre il mondo dagli orrori della guerra e della follia umana al potere, allora si potrebbe ricordare quella data con una punta di orgoglio. In Italia solo nell'anno 2000, con la legge n. 211, venne istituita questa Giornata a ricordo e monito di indicibili orrori commessi da uomini a danno di altri uomini.

 

La tragedia dell'Olocausto non è mai abbastanza presente nella memoria collettiva, se solo si pensa a quante nefandezze ogni giorno si commettono in nome dell'intolleranza e dell'odio etnico. Non ci si deve tuttavia arrendere di fronte alla palese evidenza di un mondo senza memoria o dolosamente distratto, e va coltivato il ricordo nella speranza che generazioni sempre più lontane dallo svolgersi dei fatti, possano dare il giusto significato alla brutale azione di menti lucidamente folli che tentarono e in parte riuscirono a sterminare un popolo.

Leggi tutto...
 
Venezia News #190Dic14_Gen15
di Redazione   
mercoledì 03 luglio 2013

venews190_cover_sito.jpgIn tutte le edicole di Venezia e dintorni, nei bookshop e nelle principali librerie della città
 
ZOOM/1: Concerti di Natale e Capodanno al Teatro La Fenice | McArthurGlen per UNHCR | Gospel & Spirituals | I balletti delle Feste | Capodanno con Pantakin Circo TEatro | Capodanno in Piazza San Marco | Regata delle Befane | I classici di Natale | Christmas day by day
 
TRACCE/1: La tregua di Natale

 

TRACCE/2: Nico Zaramella – Un medico tra gli orsi


INCONTRO: Intervista ad Alberto Passi de Preposulo – Il sistema delle Ville Venete

 

ARTE: La poesia della luce | Progettare in Italia | Teatrino di Palazzo Grassi | Premio Do Forni 2014 | DIVINE. Splendori di Scena | Venice International Performance Arte Week | Azimut/h. Continuità e nuovo | La Divina Marchesa | Paradossi. Giulio Aristide Sartorio e Alberto Tadiello | Mondo Novo: le vedute d'ottica e Olafur Eliasson | Vitraria GLASS+A Museum | Disegni dell’Ottocento e del Novecento | C’era una volta la Russia. Lo sguardo di Ivan Glazunov | ETHIOPIA Spiritual Imprints | Chiesetta del Doge, Palazzo Ducale | Mostre in città | Intervista a Valerio Zingarelli – AB Innovation Technology M9 | Shit and Die, Cattelan | Carpaccio. Vittore e Benedetto da Venezia all'Istria. L’autunno magico di un maestro e la sua eredità
 
MUSICA: Ensemble Intercontemporain | Candiani Groove | CultNet | Venice Jam – Sound Vision Art Fusion Festival | Storie di Jazz | Roby Facchinetti | Elisa | Umberto Tozzi | Club Dogo | Caparezza | Bubola | Teatro Eden, Treviso

 
NIGHTLIFE: Rivolta pvc | Tag in Jazz | New Age Club | Circolo Mame | Studio 2 | Around Town/1 | F30 Music Addicted | Around Town/2 | Metricubi

 

CLASSICAL: Teatro La Fenice e Malibran | Festival Bru Zane | Società Veneziana Concerti | Teatro Toniolo | Io Sono Musica | Ex Novo Ensemble | Teatri SPA | Auditorium Pollini
 
CINEMA
: Circuito Cinema Venezia | Cinema Vixen CZ95 | Think Forward Film Festival | Giuseppe Berto, Venezia e il cinema | Omaggio a Luigi Scaccianoce, scenografo veneziano | Film del mese

TEATRO: Sette Minuti Teatro Goldoni | Teatrino Groggia | I Martedì dell’Avogaria | Uomini e topi Teatro Ca’ Foscari | Teatro Toniolo | Io Sono Teatro | Teatro Corso | Teatro Villa dei Leoni | Teatrino Zero | Carichi Sospesi | Teatro Verdi, Padova

 
ETCC: Giornata della Memoria | Libri del mese

MENU: Fuel Ristorante | Venezia e oltre | Cibo neve 

 
VENEZIANI A TAVOLA di Pierangelo Federici: Dario Sanna

 

LOST IN VENICE di Loris Casadei
 

 
Conservare e rinnovare. Il Giorno del Ricordo
di Redazioneweb2   
lunedì 09 febbraio 2015
giornoricordo.jpg

Nell’album di fotografie in cui raccogliere istantanee della Storia dell’Uomo sono tante le pagine buie, controverse, che volentieri si salterebbero, che alcuni addirittura vorrebbero strappare e far sparire per sempre. Frangenti di epoche in cui l’essere umano si è confermato creatura vivente capace di nefandezze difficilmente immaginabili, che stridono con le vette di azione e pensiero di cui il nostro percorso su questa Terra è fortunatamente ricco, o quanto meno ben provvisto. Il Giorno del Ricordo ricorre il 10 febbraio per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata, portandoci idealmente ogni anno al clima proprio della fine del secondo conflitto mondiale, in un Europa che faticosamente cercava di risorgere dalle proprie fumanti macerie. 

Leggi tutto...
 
Scrigno di storia. Al via le attività del 202° anno dell'Ateneo Veneto
di Nicolò Groja   
lunedì 10 novembre 2014

scola_di_san_fantin_venice.jpg

Tra le scuole di Venezia troviamo alcuni dei capolavori della grande architettura lagunare del secolo passato, veri e propri scrigni - al pari delle chiese - che racchiudono gioielli di pittura e scultura, legni intarsiati e stucchi, vetri e panni. Ma non solo: al loro interno si può respirare la storia, della città e delle persone che l’hanno vissuta. A pochi passi dal Gran Teatro La Fenice, la Scuola dei Santi Maria e Girolamo - più comunemente detta di San Fantin - fu per secoli sede delle confraternite laiche dedicate ai due santi e, successivamente, sin dalla soppressione delle due istituzioni nel 1808, fu sede della società veneta di medicina.

Leggi tutto...
 
Biglietto, Signorina. Andrea Vitali e i suoi irresistibili personaggi invadono il nuovo spazio Open
di Redazioneweb   
giovedì 18 dicembre 2014
vitali.jpgOpen è il nuovo concept store nato dal forte desiderio di innovazione dello storico marchio Testolini che ha rivoluzionato la sede di via Paganello 8, a Mestre, creando un luogo contemporaneo di vendita e socializzazione, grazie al lavoro dei soci Alessandro e Stefano Bettio e dei nuovi soci Andrea Serra, responsabile del ristocaffè, e Simone Brisotto responsabile della libreria.
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>

Risultati 211 - 280 di 334