VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA
MUSICA
Summer Festivals 2013 | MIRA ON AIR
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

miraonair.jpg

 

Il festival di musica indipendente organizzato dall’Associazione Dedalo sceglie di fare le cose per bene, portando sul palcoscenico del Parco Villa dei Leoni ben 20 artisti in 6 giorni a tutto folk, indie rock e hip hop. Gruppi giovani e giovanissimi escono da sale prove, cantine e garage per mettersi alla prova o per 'consacrarsi' dopo i primi incoraggianti passi nel mondo della musica. Ghemon (12), Gli Sportivi (14), Pidduck And The Cooltones (16) e Mojomatics (13), tra gli altri, hanno spalle larghe e ginocchia robuste per reggersi senza alcun problema sulle proprie gambe. Ascoltare per credere!

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | NOBORDERSMUSIC FESTIVAL
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

noborders.jpg

 

Come da titolo, a cosa serve la musica se non ad abbattere i confini? Siano essi di genere, geografici, politici o addirittura ideologici, poco importa. Vocazione e finalità del mezzo musicale è quella di eliminare divergenze e separazioni in nome di emozioni universali vecchie almeno quanto la storia dell’uomo. Negli anni la rassegna ha chiesto l’aiuto di artisti del calibro di Ben Harper, Solomon Burke, Roberto Vecchioni, Carmen Consoli e tanti altri ancora per esemplificare il concetto. Quest’anno tocca a Zucchero (19), Sigur Ròs (23) e Franco Battiato (28) ribadirlo secondo il proprio gusto, sia esso blues, post rock o semplicemente d’avanguardia.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | MIRANO OLTRE
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

miranooltre.jpg

 

Difficile, se non impossibile a volte, stabilire il confine tra la musica e letteratura. Prende sempre più piede la formula del reading letterario con accompagnamento musicale, pratica che sembra incontrare sempre di più il favore del pubblico grazie al perfetto equilibrio di suggestioni che suoni e parole riescono ad ottenere. A Mirano l’incantesimo si ripete il 5, 12 e 23 di luglio rispettivamente in compagnia di Giulio Giorello con il Marcello Benetti Shuffled Quartet, Patrizia Valduga e il bandoneon di Daniele di Bonaventura e grazie al fondatore del Teatro degli Orrori Pierpaolo Capovilla, impegnato a leggere Pasolini.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | MIRANO SUMMERFEST
di C.S.   
lunedì 01 luglio 2013

miranosummer.jpg

 

Tra i momenti più attesi dell’estate per l’intrattenimento genuino e l’atmosfera familiare, il «Mirano Summer Festival» torna anche quest’anno, con una settimana di programmazione in più, nella zona dei campi sportivi. La musica è quella delle migliori tribute band ufficiali italiane degli artisti più amati a livello internazionale: da Vasco Rossi a Zucchero, dai Queen ai Pink Floyd. Grande partecipazione per le finali regionali di Miss Italia (20) e per la serata del Coorsal Music Summer Contest, in cui la band emergente selezionata tra quelle iscritte avrà la possibilità di esibirsi live dal palco del «Mirano Summer Festival». La kermesse culmina il 26 luglio con il concerto dei Nomadi, in tour per festeggiare i 50 anni di carriera insieme, un traguardo record, superato nel mondo della musica soltanto dai Rolling Stones.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | HYDROGEN FESTIVAL
di Carmela Donadio   
lunedì 01 luglio 2013

hydrogenfestival.jpg

 

Il 5 luglio torna in Italia il mito più amato del rock latino: Carlos Santana sale sul palco dell'anfiteatro Camerini per la prima tappa italiana del suo Sentient Tour. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo con il brano L'essenziale, Marco Mengoni è saldamente in testa alle classifiche di vendita. La sua serata a Piazzola sul Brenta è in programma il 6 luglio, mentre Max Gazzè si esibisce l'11 luglio con i brani più famosi del proprio repertorio, ormai classici del pop ironico d'autore, e con quelli tratti dal suo ultimo album Sotto casa.

 

Il 12 luglio Mark Knopfler, leader e compositore dei Dire Straits, torna a Padova dopo lo straordinario live del 2010. Grande attesa per i Thirty Seconds to Mars il 14 luglio e così anche per il rock leggendario di Crosby, Stills e Nash, il 20.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | GRADO FESTIVAL
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

gradofestival.jpg

 

Di chiare origini italoamericane, era naturale per Al Di Meola decidere di dedicare alcuni frangenti della propria ricerca jazz fusion all’Europa mediterranea. Il 3 luglio alla Diga Nazario Sauro di Grado c'è spazio per i risultati di questa indagine e per un omaggio ai Beatles a base di chitarra e poco altro, esaltazione di una dimensione acustica in cui Di Meola conferma di trovarsi perfettamente a proprio agio. Dimensione acustica che è habitat naturale di Nicola Conte (9), che oltre a numerose collaborazioni in veste di produttore al fianco di grossi nomi del panorama jazz nostrano come Gianluca Petrella e Fabrizio Bosso, si conferma portatore sano di un nu-jazz sempre originale, mentre il 16 del mese arriva in Italia il sodalizio tra l’ex chitarrista dei Queen Brian May e la cantante Kerry Ellis, nato proprio quando la Ellis venne scritturata dallo stesso May per intepretare il musical We will rock you! nel 2002.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | FOLKEST
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

folkest.jpg

 

Non si arriva alla 35esima edizione di una rassegna itinerante così, per caso. «Folkest», definito dall’ufficio stampa del WOMEX (acronimo di WOrld Music Expo, esposizione internazionale di world music nata a Berlino e famosa in tutto il mondo) la più importante rassegna di genere dell’Europa mediterranea, si rifà viva nel periodo ormai consueto rinnovando una formula che da anni ha una doppia finalità: offrire a una platea vastissima appuntamenti musicali di qualità ed esaltare il territorio in tutte le proprie sfumature, rivendicando una natura itinerante che negli anni ha di sicuro fatto la fortuna della rassegna.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | FIERA DELLA MUSICA
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

fieradellamusica.jpg

 

Nell’album dei ricordi ci sono Moby, Elisa, Iggy Pop, Kaiser Chiefs e tanti altri ancora. Ma, sia chiaro, si tratta di un album di ricordi che viene sfogliato con orgoglio, mica con la dannata nostalgia per i bei tempi andati. Sì, perché i bei tempi durano ancora, se per l’edizione di quest’anno sono i Morcheeba il pezzo forte il 13 di luglio. Skye Edwards e i due fratelli Godfrey hanno consacrato la propria carriera al trip hop con risultati a dir poco eccellenti, esattamente come gli Echo & The Bunnymen hanno fatto con il post punk. Il loro leader Ian McCulloch è ad Azzano il 12 per un unplugged da veri palati fini.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | FESTIVAL DI MAJANO
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

festivaldimajano.jpg

 

Se festa deve essere, che sia totale! A Majano non è solo la musica ad avere libero sfogo, ma una serie interminabile di eventi di ogni tipo, da una competizione di rally e giochi in piazza dedicati ai più piccoli, passando per serate gastronomiche per chi della prova costume se ne infischia bellamente. Attenzione, però, perché la varietà degli eventi in programma non pregiudica in alcun modo il livello della proposta musicale, che come ogni anno rimane di primissimo ordine. I Deep Purple (24/7) come prima data sono sufficienti a far capire la serietà delle intenzioni, pronti a far impazzire fan attempati come giovanissimi grazie all’immortale intro di Smoke on the water.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | FERRARA SOTTO LE STELLE
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

ferrarasottolestelle.jpg

 

Nata nel 1996, da subito questa rassegna ha saputo conquistare un pubblico numeroso e artisti di prima grandezza, grazie alla naturale bellezza della sua Piazza Castello e alla scelta di proposte musicali di qualità elevatissima. Bob Dylan, Cesària Evora, Paolo Conte, Dulce Pontes e i Radiohead sono solamente alcuni dei nomi iscritti in un ideale registro delle visite che negli anni ha saputo collezionare serate memorabili confezionate dai più grandi artisti del panorama mondiale.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | ESTATE IN VILLA
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

estateinvilla.jpg

 

Dopo essersi schiarita la gola con i Kiss, Villa Manin torna a fare la voce grossa in quest’estate musicante, forte di una scenografia architettonica capace di metterla di diritto nella top ten delle location live in Italia. L’11 luglio a Passariano arrivano i Rammstein, esponenti di culto della musica industrial al loro ritorno nel Bel Paese dopo il sold out registrato al Castello di Villafranca due anni fa. Il 20 sarà invece la volta di Zucchero con la propria Sesiòn Cubana, per un concerto collegato ad iniziative di solidarietà per i paesi in via di sviluppo di cui il buon vecchio Adelmo si fa...orgogliosamente portavoce.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | BLUES IN VILLA
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

bluesinvilla.jpg

 

Ci sono appuntamenti che hanno il rassicurante gusto della tradizione. La manifestazione curata dall’Associazione culturale Blues in Villa chiama a raccolta tutti gli appassionati di musica in generale e del repertorio afroamericano in particolare. Un blues affrontato da ogni angolazione, sia essa ‘radicale’, vedi il James Blood Ulmer Trio (7), o sia di chiaro stampo rockabilly, come nel caso dei Derriere e della loro esplosiva frontwoman Sarah Tonin (6). Ad arricchire il carnet gli stimoli sapientemente recepiti e riformulati dal chitarrista Luca Boscagin e Alan Farrington (5), oltre al grande Tommy Emmanuel (12), profeta del finger-picking.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | BASSANO IN JAZZ
di Carmela Donadio   
lunedì 01 luglio 2013

bassanoinjazz.jpg

 

Anche quest'anno all'interno dell'«Operaestate Festival Veneto» di Bassano del Grappa la suggestiva cornice del castello degli Ezzelini ospita una 'sotto-rassegna' ad uso e consumo esculsivamente jazz. Mercoledì 17 luglio si parte col Terence Blanchard Quintet guidato dal famoso trombettista, compositore e arrangiatore americano. Più volte premiato ai Grammy Awards, Blanchard è conosciuto soprattutto per collaborazioni con il regista Spike Lee.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | ALFA ROMEO CITY SOUND FESTIVAL
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

citysound.jpg

 

Altro che «pochi ma buoni»! Tanti e pure ottimi i nomi in cartellone per questa edizione 2013 di stanza all’Ippodromo di S. Siro, unica struttura di questo tipo nel mondo a godere dello status di “monumento di interesse nazionale”. Di monumenti alla musica, fino al 28 luglio, ne passeranno in quantità da queste parti, a partire dai sempiterni Carlos Santana (26/7) e Iggy Pop (11/7).

I Wu Tang Clan il 13 hanno modo di ricordare al pubblico quanto abbiano significato per la musica urban dei primi anni ’90, mentre gli Skunk Anansie fanno vedere quanto il loro ritorno sia lontano da una pura e semplice manovra commerciale.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | 10 GIORNI SUONATI
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

10giornisuonati.jpg

 

Piccolo cambio di programma per l’ormai storica manifestazione, che si sposta da Vigevano per sparpagliare primizie musicali in tutta la provincia milanese. Zitti e buoni, i fan non battono ciglio e s’impegnano volentieri in questa caccia al tesoro acustica, desiderosi come non mai di riempirsi orecchie e testa con i suoni dell’estate. L’Auditorium Verdi di Milano è il punto d’incontro concordato da Brian May e Kerry Ellis (17/7), mentre se sono i leggendari Deep Purple a interessarvi è all’Ippodromo del Galoppo che dovete andare (21/7). Jonathan Wilson, Black Crowes e Van Der Graaf altri motivi per…mettersi in moto!

Leggi tutto...
 
Grande Glam. Kabuki-rock in Villa
di Sergio Collavini   
martedì 04 giugno 2013

kiss.jpgA voler essere cattivi, si potrebbe dire che senza il celebre trucco i Kiss non avrebbero mai raggiunto la fama mondiale. E forse è anche vero. Nel senso che esistono e sono esistiti fior di talenti sconosciuti, ma trovare un modo per distinguersi ed emergere non è forse un talento? Con questo non intendo che Simmons e compagni non siano poi diventati negli anni anche discreti musicisti, ma il loro look, ispirato al teatro giapponese kabuki, ha contribuito parecchio a renderli una delle icone rock più conosciute a livello planetario.

 

Soprattutto se rapportato al 1973 poi, la modernità dell’idea del quartetto newyorkese fu incredibile. Con loro l’heavy metal divenne quasi easy listening, grazie a riff semplici, assoli lancinanti (tanto per fare vedere che…), melodie facili e testi banalotti. Negli anni, una manciata di hit e svariati milioni di copie vendute, dalla storica Rock’n’roll all nite del ’75 a quella datata 1980, I was made for loving you, che, strizzando pesantemente l’occhio alla disco, è ancora oggi un ‘riempi pista’.

 

 

Leggi tutto...
 
Sounds and visions. Musica dogmatica per paesaggi sonori
di F.D.S.   
martedì 04 giugno 2013

dead2.jpg

 

Diventai un fan dei Dead Can Dance grazie al loro quarto disco, The Serpent’s Egg del 1988, molto probabilmente sulla scia degli altri grandi gruppi (Bauhaus, Throwing Muses, This Mortal Coil, Cocteau Twins) che in quegli anni pubblicavano per la loro stessa etichetta, e cioè la mitica 4AD di Ivo Watts-Russell.

 

Comprare un disco 4AD a quei tempi significava entrare in mondi misteriosi, fatati, in cui l’esperienza dell’ascolto trovava una dimensione finale di liberazione, di apertura verso universi apparentemente distanti tra loro che invece si fondevano in nome di una musica intesa come alchimia e rito di trasformazione, che assegnare alla corrente allora imperante del post-punk era fortemente riduttivo. I Dead Can Dance diventarono assai presto il massimo punto di riferimento di questo approccio musicale ‘diverso’, insieme all’altro gruppo sommo della scuderia 4AD, quei Pixies che proprio nel 1988 uscivano con il loro primo disco, Surfer Rosa.

Leggi tutto...
 
In religioso silenzio. Preziose occasioni d’ascolto
di Carmen Donadio   
martedì 04 giugno 2013

tigran.jpg

 

Facile sentirsi dei privilegiati, quando si è immersi nella musica di un ambiente spirituale di grande fascino e prestigio come la Basilica dei Frari. In questa settima edizione di «Musica ai Frari» martedì 11 troviamo il pianista veneziano Marco Ponchiroli e il suo Solo, album uscito a fine 2012 prodotto da Caligola Records; il 14 torna a Venezia il giovane virtuoso della tastiera Tigran Hamasyan con il suo nuovo progetto A Fable, mentre venerdì 21 l’appuntamento è con Invenzioni a due voci del duo jazzista composto da Francesco Bearzatti e Giovanni Falzone.

 

Marco Ponchiroli è approdato al piano-solo dopo quasi vent’anni di attività, molte collaborazioni e diversi album tra cui Fast Marghera, Warm up, Like You, The Italian Jazz Art e Slash Art 3. In Solo il nostro si misura con brani originali, recuperando gli studi classici del conservatorio da una parte e attingendo al patrimonio jazzistico accumulato negli anni dall’altra.

Leggi tutto...
 
Onde d’urto. Fatevi da parte, il metal è roba loro
di Davide Carbone   
martedì 04 giugno 2013

korn.jpgAnnullamento del tour? Silenziosa pausa di riflessione? Macchè: «Faremo baccano, per onorare la memoria del nostro fratello» è stata la risposta secca di Kerry King e soci dopo la dipartita di Jeff Hanneman, storico chitarrista che proprio assieme a King, nei sobborghi sudorientali di Los Angeles, fondò gli Slayer nel 1981.

 

Questo è semplicemente l’unico metodo che la band conosce per colmare il vuoto lasciato da una delle personalità più influenti del panorama thrash metal, e c’è proprio da scommettere che il baccano riuscirà nel proposito di salire alto al cielo, grazie al leggendario ‘muro Marshall’, parete composta da 36 amplificatori capaci di elevare all’ennesima potenza la dirompenza di un suono fatto di assoli caotici, rapidi groove batteristici e martellanti doppie casse.

Leggi tutto...
 
It’s funny how… Suonando California, NOFX allo Sherwood
di Sergio Collavini   
martedì 04 giugno 2013

nofx2.jpgPer fortuna che lo «Sherwood» c’è! Orfani di festival ben più famosetti, ormai trapassati sotto il peso della crisi, quello padovano organizzato dalla gloriosa Radio Sherwood al parcheggio Nord dello stadio Euganeo arriva puntuale a colorare di note rock questo inizio (stentato, per ora…) d’estate. Ottima line up, da Marta sui Tubi ai Motel Connection e Roy Paci, fino alla seratona della Tempesta dischi il 12 luglio e al minifestival dentro al festival con, tra gli altri, Pan del Diavolo, Aucan, Massimo Volume e i Tre Allegri Ragazzi Morti.

 

Si è scelto dunque, visto che le difficoltà economiche ci sono per tutti, di lasciar perdere nomi eclatanti ma troppo costosi e puntare a sopravvivere mantenendo biglietti a prezzi bassi o praticamente gratuiti, grazie alle ormai celeberrime serate “un euro può bastare”. Un nome internazionale confermato c’è, tuttavia, e certamente quanto di più vicino possa trovarsi allo spirito indipendente della kermesse, con NOFX profeti dello skate-punk in arrivo direttamente dalla californiana Berkeley. In ormai trent’anni di carriera, mai hanno firmato per una major e mai sono apparsi su MTV, eppure capaci di poter fare affidamento su di un solido seguito di fedelissimi che forse, proprio per questo, non li ha mai abbandonati.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pross. > Fine >>

Risultati 401 - 424 di 424