VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA
MUSICA
Summer Festivals 2013 | FERRARA SOTTO LE STELLE
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

ferrarasottolestelle.jpg

 

Nata nel 1996, da subito questa rassegna ha saputo conquistare un pubblico numeroso e artisti di prima grandezza, grazie alla naturale bellezza della sua Piazza Castello e alla scelta di proposte musicali di qualità elevatissima. Bob Dylan, Cesària Evora, Paolo Conte, Dulce Pontes e i Radiohead sono solamente alcuni dei nomi iscritti in un ideale registro delle visite che negli anni ha saputo collezionare serate memorabili confezionate dai più grandi artisti del panorama mondiale.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | ESTATE IN VILLA
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

estateinvilla.jpg

 

Dopo essersi schiarita la gola con i Kiss, Villa Manin torna a fare la voce grossa in quest’estate musicante, forte di una scenografia architettonica capace di metterla di diritto nella top ten delle location live in Italia. L’11 luglio a Passariano arrivano i Rammstein, esponenti di culto della musica industrial al loro ritorno nel Bel Paese dopo il sold out registrato al Castello di Villafranca due anni fa. Il 20 sarà invece la volta di Zucchero con la propria Sesiòn Cubana, per un concerto collegato ad iniziative di solidarietà per i paesi in via di sviluppo di cui il buon vecchio Adelmo si fa...orgogliosamente portavoce.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | BLUES IN VILLA
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

bluesinvilla.jpg

 

Ci sono appuntamenti che hanno il rassicurante gusto della tradizione. La manifestazione curata dall’Associazione culturale Blues in Villa chiama a raccolta tutti gli appassionati di musica in generale e del repertorio afroamericano in particolare. Un blues affrontato da ogni angolazione, sia essa ‘radicale’, vedi il James Blood Ulmer Trio (7), o sia di chiaro stampo rockabilly, come nel caso dei Derriere e della loro esplosiva frontwoman Sarah Tonin (6). Ad arricchire il carnet gli stimoli sapientemente recepiti e riformulati dal chitarrista Luca Boscagin e Alan Farrington (5), oltre al grande Tommy Emmanuel (12), profeta del finger-picking.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | BASSANO IN JAZZ
di Carmela Donadio   
lunedì 01 luglio 2013

bassanoinjazz.jpg

 

Anche quest'anno all'interno dell'«Operaestate Festival Veneto» di Bassano del Grappa la suggestiva cornice del castello degli Ezzelini ospita una 'sotto-rassegna' ad uso e consumo esculsivamente jazz. Mercoledì 17 luglio si parte col Terence Blanchard Quintet guidato dal famoso trombettista, compositore e arrangiatore americano. Più volte premiato ai Grammy Awards, Blanchard è conosciuto soprattutto per collaborazioni con il regista Spike Lee.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | ALFA ROMEO CITY SOUND FESTIVAL
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

citysound.jpg

 

Altro che «pochi ma buoni»! Tanti e pure ottimi i nomi in cartellone per questa edizione 2013 di stanza all’Ippodromo di S. Siro, unica struttura di questo tipo nel mondo a godere dello status di “monumento di interesse nazionale”. Di monumenti alla musica, fino al 28 luglio, ne passeranno in quantità da queste parti, a partire dai sempiterni Carlos Santana (26/7) e Iggy Pop (11/7).

I Wu Tang Clan il 13 hanno modo di ricordare al pubblico quanto abbiano significato per la musica urban dei primi anni ’90, mentre gli Skunk Anansie fanno vedere quanto il loro ritorno sia lontano da una pura e semplice manovra commerciale.

Leggi tutto...
 
Summer Festivals 2013 | 10 GIORNI SUONATI
di Redazioneweb2   
lunedì 01 luglio 2013

10giornisuonati.jpg

 

Piccolo cambio di programma per l’ormai storica manifestazione, che si sposta da Vigevano per sparpagliare primizie musicali in tutta la provincia milanese. Zitti e buoni, i fan non battono ciglio e s’impegnano volentieri in questa caccia al tesoro acustica, desiderosi come non mai di riempirsi orecchie e testa con i suoni dell’estate. L’Auditorium Verdi di Milano è il punto d’incontro concordato da Brian May e Kerry Ellis (17/7), mentre se sono i leggendari Deep Purple a interessarvi è all’Ippodromo del Galoppo che dovete andare (21/7). Jonathan Wilson, Black Crowes e Van Der Graaf altri motivi per…mettersi in moto!

Leggi tutto...
 
Grande Glam. Kabuki-rock in Villa
di Sergio Collavini   
martedì 04 giugno 2013

kiss.jpgA voler essere cattivi, si potrebbe dire che senza il celebre trucco i Kiss non avrebbero mai raggiunto la fama mondiale. E forse è anche vero. Nel senso che esistono e sono esistiti fior di talenti sconosciuti, ma trovare un modo per distinguersi ed emergere non è forse un talento? Con questo non intendo che Simmons e compagni non siano poi diventati negli anni anche discreti musicisti, ma il loro look, ispirato al teatro giapponese kabuki, ha contribuito parecchio a renderli una delle icone rock più conosciute a livello planetario.

 

Soprattutto se rapportato al 1973 poi, la modernità dell’idea del quartetto newyorkese fu incredibile. Con loro l’heavy metal divenne quasi easy listening, grazie a riff semplici, assoli lancinanti (tanto per fare vedere che…), melodie facili e testi banalotti. Negli anni, una manciata di hit e svariati milioni di copie vendute, dalla storica Rock’n’roll all nite del ’75 a quella datata 1980, I was made for loving you, che, strizzando pesantemente l’occhio alla disco, è ancora oggi un ‘riempi pista’.

 

 

Leggi tutto...
 
Sounds and visions. Musica dogmatica per paesaggi sonori
di F.D.S.   
martedì 04 giugno 2013

dead2.jpg

 

Diventai un fan dei Dead Can Dance grazie al loro quarto disco, The Serpent’s Egg del 1988, molto probabilmente sulla scia degli altri grandi gruppi (Bauhaus, Throwing Muses, This Mortal Coil, Cocteau Twins) che in quegli anni pubblicavano per la loro stessa etichetta, e cioè la mitica 4AD di Ivo Watts-Russell.

 

Comprare un disco 4AD a quei tempi significava entrare in mondi misteriosi, fatati, in cui l’esperienza dell’ascolto trovava una dimensione finale di liberazione, di apertura verso universi apparentemente distanti tra loro che invece si fondevano in nome di una musica intesa come alchimia e rito di trasformazione, che assegnare alla corrente allora imperante del post-punk era fortemente riduttivo. I Dead Can Dance diventarono assai presto il massimo punto di riferimento di questo approccio musicale ‘diverso’, insieme all’altro gruppo sommo della scuderia 4AD, quei Pixies che proprio nel 1988 uscivano con il loro primo disco, Surfer Rosa.

Leggi tutto...
 
In religioso silenzio. Preziose occasioni d’ascolto
di Carmen Donadio   
martedì 04 giugno 2013

tigran.jpg

 

Facile sentirsi dei privilegiati, quando si è immersi nella musica di un ambiente spirituale di grande fascino e prestigio come la Basilica dei Frari. In questa settima edizione di «Musica ai Frari» martedì 11 troviamo il pianista veneziano Marco Ponchiroli e il suo Solo, album uscito a fine 2012 prodotto da Caligola Records; il 14 torna a Venezia il giovane virtuoso della tastiera Tigran Hamasyan con il suo nuovo progetto A Fable, mentre venerdì 21 l’appuntamento è con Invenzioni a due voci del duo jazzista composto da Francesco Bearzatti e Giovanni Falzone.

 

Marco Ponchiroli è approdato al piano-solo dopo quasi vent’anni di attività, molte collaborazioni e diversi album tra cui Fast Marghera, Warm up, Like You, The Italian Jazz Art e Slash Art 3. In Solo il nostro si misura con brani originali, recuperando gli studi classici del conservatorio da una parte e attingendo al patrimonio jazzistico accumulato negli anni dall’altra.

Leggi tutto...
 
Onde d’urto. Fatevi da parte, il metal è roba loro
di Davide Carbone   
martedì 04 giugno 2013

korn.jpgAnnullamento del tour? Silenziosa pausa di riflessione? Macchè: «Faremo baccano, per onorare la memoria del nostro fratello» è stata la risposta secca di Kerry King e soci dopo la dipartita di Jeff Hanneman, storico chitarrista che proprio assieme a King, nei sobborghi sudorientali di Los Angeles, fondò gli Slayer nel 1981.

 

Questo è semplicemente l’unico metodo che la band conosce per colmare il vuoto lasciato da una delle personalità più influenti del panorama thrash metal, e c’è proprio da scommettere che il baccano riuscirà nel proposito di salire alto al cielo, grazie al leggendario ‘muro Marshall’, parete composta da 36 amplificatori capaci di elevare all’ennesima potenza la dirompenza di un suono fatto di assoli caotici, rapidi groove batteristici e martellanti doppie casse.

Leggi tutto...
 
It’s funny how… Suonando California, NOFX allo Sherwood
di Sergio Collavini   
martedì 04 giugno 2013

nofx2.jpgPer fortuna che lo «Sherwood» c’è! Orfani di festival ben più famosetti, ormai trapassati sotto il peso della crisi, quello padovano organizzato dalla gloriosa Radio Sherwood al parcheggio Nord dello stadio Euganeo arriva puntuale a colorare di note rock questo inizio (stentato, per ora…) d’estate. Ottima line up, da Marta sui Tubi ai Motel Connection e Roy Paci, fino alla seratona della Tempesta dischi il 12 luglio e al minifestival dentro al festival con, tra gli altri, Pan del Diavolo, Aucan, Massimo Volume e i Tre Allegri Ragazzi Morti.

 

Si è scelto dunque, visto che le difficoltà economiche ci sono per tutti, di lasciar perdere nomi eclatanti ma troppo costosi e puntare a sopravvivere mantenendo biglietti a prezzi bassi o praticamente gratuiti, grazie alle ormai celeberrime serate “un euro può bastare”. Un nome internazionale confermato c’è, tuttavia, e certamente quanto di più vicino possa trovarsi allo spirito indipendente della kermesse, con NOFX profeti dello skate-punk in arrivo direttamente dalla californiana Berkeley. In ormai trent’anni di carriera, mai hanno firmato per una major e mai sono apparsi su MTV, eppure capaci di poter fare affidamento su di un solido seguito di fedelissimi che forse, proprio per questo, non li ha mai abbandonati.

Leggi tutto...
 
Good mood. Quando non sai cos’è…allora è jazz!
di Laura Spadari   
martedì 04 giugno 2013

danishtrio.jpgLo splendido Teatro Romano di Verona ospita anche quest’anno il Verona Jazz Festival, manifestazione organizzata dal Comune di Verona in collaborazione con Verona Eventi. Grandi nomi per una rassegna di respiro internazionale che quest’anno parla esclusivamente italiano: sono italiani infatti gli ospiti dei 4 appuntamenti in programma che aprono l’estate teatrale in città.

 

Si inizia sabato 22 giugno con Stefano Bollani alla guida del suo Danish Trio (Jesper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria), grandi classici reinterpretati gioiosamente e incursioni nella musica pop e brasiliana. Il 23 giungo invece salirà sul palco Enrico Rava, con il nuovo spettacolo dedicato al re del pop Michael Jackson.

Leggi tutto...
 
Macca is back! Istantanee di un'icona vivente
di Massimo Macaluso   
martedì 04 giugno 2013

mccartney2.jpgDopo tre matrimoni e il traguardo dei settant’anni Sir Paul McCartney, nato il 18 giugno del 1942, si diverte ancora con la musica. E porta in giro per il mondo, con una faccia che a colpi di estetista e col passare del tempo è diventata strano mix tra Stan Laurel e una vecchia zia inglese, il Circo Barnum di quel che resta dei Beatles, ultima icona vivente (Sir Richard Starkey in arte Ringo Starr resta nella storia del rock solo il batterista più modesto e fortunato del mondo, nulla a che vedere col suo rivale di allora Charlie Watts) di un mito che resta vivo nei secoli dei secoli.

 

Eh sì, i Beatles furono tanta roba, e la loro musica si apprezza forse adesso più di allora. Fu veramente innovativa e parecchio ‘avanti’, riascoltare The White Album per credere, o magari Revolver. Anche se rivisitandola ti accorgi di essere diventato vecchio pure tu con loro, o ‘diversamente giovane’, definizione molto più cool. I Beatles e Macca, vinili e juke-box, mangiadischi e camporella, Please please me e Love me do, ma anche erba fumata e droga pesante, viaggi nella chimica e nella fantasia fasulla, musica bella, esplosione di una generazione tra pop art e moda, nel paese più conservatore di qualunque altro.

 

Furono meteore, per il tempo che effettivamente durarono, 8 anni. Ma capaci di scrivere pagine incredibili che resteranno per sempre nell’Olimpo del rock, soprattutto quei due che secondo me rappresentavano il vero genio del gruppo e ne erano le vere anime, vale a dire “Lennon il militante” e “Harrison il solitario”.

Leggi tutto...
 
Neverending dream. Fortissimamente Springsteen
di Massimo Bran   
lunedì 29 aprile 2013

bruce4.jpg

 

‘Frequento’ Bruce da sempre, almeno da quando ha messo piede per la prima volta sul palco in uno stadio italiano in quel lontano, epifanico 25 giugno 1985, giorno in cui questo piccolo straordinario eroe di Freehold, New Jersey, sull’onda del travolgente successo planetario di Born in the Usa, si presentò a tutti noi con l’eterno: «one, two, one two three four, Born down in a dead man’s town…». Ricordo come fosse ieri il brivido elettrico-emotivo che mi attraversò anima e corpo come un fulmine. Niente sarà più come prima da allora, per quanto mi riguarda, in termini di lettura e vissuto della dimensione live. Vedere Springsteen dal vivo appartiene a una di quelle esperienze che non rappresentano esattamente la norma degli standard emozionali di questo pianeta.

Leggi tutto...
 
Quello che c’è, ciò che verrà. Pronto intervento contemporaneo
di Andrea Oddone Martin   
lunedì 27 maggio 2013

labnovamusica1.jpg

 

Con intento soccorrevole, il veneziano Laboratorio Novamusica presiede musicalmente la splendida fabbrica dell’Arsenale in tre domeniche di giugno. In clima d’emergenza, nello spazio della Tesa 113, tre appuntamenti concertistici ove si distilla dunque soccorrevolmente musica contemporanea e ‘contemporaneità storica’.

 

In riferimento alla musica, il confine tra ‘contemporanea’ (aggettivo qualificativo) e ‘Contemporanea’ (attribuzione di genere) appare un luogo semantico particolarmente scivoloso, ambiguo, alle volte (all’ascolto impreparato e inconsapevole) addirittura nefasto e respingente. In una prospettiva priva di pregiudizi diventa immediata la conclusione che ogni musica, quando eseguita, è di una contemporaneità fattuale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 451 - 465 di 465