VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO
TEATRO
Nella terra dei giganti. Al Teatrino Groggia si conclude la stagione dedicata ai più piccoli
di Redazioneweb   
giovedì 02 aprile 2015

grande-gigante-gentile.jpgSi chiude il 12 aprile la sezione dedicata a bambini e ragazzi della rassegna Babymood – Nuovi sguardi per la scena del Teatrino Groggia di Cannaregio. Protagonista dell’appuntamento conclusivo la compagnia Teatro dei Gordi con l’ultima produzione, Il Grande Gigante Gentile, dal classico di Roald Dahl che presto potrà vantare anche un adattamento cinematografico firmato da Steven Spielberg.

Leggi tutto...
 
Una dissacrante linea di controtendenza. Tra le superdonne, anche Gabriele Vacis a Ca’ Foscari
di Filomena Spolaor   
giovedì 02 aprile 2015

lamolli.jpgConfidenze sussurrate, colte con LineaMenti – Profili del pensiero, ma non solo al femminile, al Teatro Ca’ Foscari.


Sull’amore di una donna mai piegata dalla rassegnazione. Un’esistenza di infinite attese, occasioni mancate, dal primo bacio a un rosario di amanti per riempire il vuoto. In La Molly. Divertimento alle spalle di Joyce l’attrice Arianna Scommegna, diretta da Gabriele Vacis, il 14 aprile interpreterà Molly, in una notte insonne di pensieri e bugie, aspettando il ritorno a casa del marito, Leopold.

 

Sola sul palcoscenico, nel monologo intenso che conclude l’Ulisse di Joyce, calato in una quotidianità dalle sonorità milanesi, senza punteggiatura, stretto tra una sedia, un bicchiere poggiato a terra e fazzoletti ad assorbire i liquidi di una vita di solitudine. Storie di carne e sangue, momenti di vita che si strozzano in un grido o si sciolgono in una risata. 

Leggi tutto...
 
SuperStart: Stabile e contemporaneo. I fratelli Dalla Via in chiusura della rassegna off
di Chiara Sciascia   
giovedì 02 aprile 2015
Volge al termine questo mese l’avventura off dello Stabile Veneto iniziata lo scorso dicembre. La rassegna, dedicata alla sperimentazione e ai nuovi linguaggi del contemporaneo, vede protagonisti degli appuntamenti conclusivi il collettivo teatrale emergente Livello 4 e l’affermata compagnia formata dai Fratelli Dalla Via, due realtà che ben rappresentano la brulicante attività del panorama teatrale veneto.
Leggi tutto...
 
Architettura di voci e di corpi. A teatro, le Sorelle Macaluso di Emma Dante
di Anna Trevisan   
giovedì 02 aprile 2015
sorelle-colore-foto-carmine-maringola.jpgÈ un teatro fatto di corpi, quello di Emma Dante. Dirompente, incalzante, irriverente. Prepotentemente drammatico eppure delicatamente ironico, preciso e antico nella lingua della terra di Sicilia. È un teatro fatto di carne e di sudore, di una generosità acclarata sulla scena, capace di resuscitare i vivi e farli parlare con i morti. Un teatro dove la mescolanza, la somiglianza tra la Vita e la Morte, il loro abbraccio tetro eppure allegro, si offre perfetto, come un danza macabra medioevale reinterpretata in chiave moderna che strappa dall’inerzia lo spettatore, costringendolo a cadere dentro le emozioni, a capire le parole, a riflettere senza pensare tutto il groviglio di passioni conversate in un lessico familiare eppure terribilmente universale, tanto da aver fatto rifiorire la trapiantata radice italica della tragedia greca.
Leggi tutto...
 
L'Aurora per i bambini. Al via la rassegna di burattini-commedianti di Paolo Papparotto
di Redazioneweb   
giovedì 02 aprile 2015

papparotto.jpgSe ad aprile si conclude la Stagione di Teatro Contemporaneo del Teatro Aurora di Marghera, da domenica 19 ha inizio la rassegna L’Aurora per i bambini, tre appuntamenti domenicali che vedranno protagonista Paolo Papparotto e la sua Commedia dell’Arte raccontata dai burattini. Il primo appuntamento è con Arlecchino e il bragosso fantasma: di notte, una misteriosa barca è attraccata nel canale sotto la casa di Pantalone. Per Brighella è un Caìccio, per Colombina è una Gondola, per Arlecchino è l’Olandese Volante. Ma il suo nome è La Vongola Nera! Da quando è apparsa, strane cose accadono in Campo della Misericordia: apparizioni inquietanti, mostri mitologici, esseri diabolici, che andranno affrontati da Arlecchino con coraggio e con l’aiuto dei bambini. Domenica 26 tocca invece ad Arlecchino e il principe dei Mamelucchi. Il misterioso sovrano sbarca a Venezia e, in cerca di moglie, rapisce la bella ma recalcitrante Colombina. Toccherà alla bizzarra coppia Arlecchino-Brighella, improvvisarsi eroi dei mari e affrontare i pirati per salvarla.

 

«L'Aurora per i bambini»

19, 26 aprile Teatro Aurora-Marghera (Ve)

Info questanave.wordpress.com

 
Granelli di violenza. Saverio La Ruina all’Aurora: donna vittima dell’egoismo maschile
di Redazioneweb   
giovedì 02 aprile 2015
polvere-la-ruina-foto-angelo-maggio-1281.jpgDopo il magnifico Dissonorata, che lo ha portato alla ribalta della scena teatrale nazionale e estera, e il drammatico La Borto, che ha confermato il suo successo, il pluripremiato Saverio La Ruina torna sulle scene con Polvere che va a chiudere il potente trittico di analisi sulla violenza sulle donne.
Leggi tutto...
 
I panni di Marlene. L’universo femminile tra la danza di Mvula Sungani e la musica di Godano e soci
di Laura Spadari   
giovedì 02 aprile 2015
mvula-sungani-company-e-marlene-kuntz-live-il-vestito-di-marlene.jpgCi sono incontri che lasciano il segno e lo spettacolo che il 16 aprile chiude la stagione Io sono danza del Teatro Toniolo rappresenta senza dubbio alcuno uno di questi. Non solo danza, non solo musica, ma una simbiosi sinergica tra le due forme artistiche: Il vestito di Marlene porta in scena, insieme, due icone, ognuna nel proprio campo, di contemporaneità e sperimentazione.
Leggi tutto...
 
The inside of his head. L'estenuante inseguimento del sogno americano del 'commesso' di De Capitani
di Matteo Savini   
martedì 31 marzo 2015
capitani.jpgSe è vero che i classici non smettono mai di dire quello che hanno da dire, come scriveva Calvino, allora siamo curiosi di vedere cosa riuscirà a raccontarci di nuovo Elio De Capitani nel mettere in scena un testo di Arthur Miller del 1949, Morte di un commesso viaggiatore, che è senza dubbio un classico del secondo ‘900. La storia è nota, e le analogie con i nostri anni di crisi abbastanza evidenti.
Leggi tutto...
 
Tu non mi capisci! Claudio Bisio, Michele Serra e il rapporto padre-figlio oggi
di Giulia Zornetta   
mercoledì 18 marzo 2015
father-and-son_6558_rid_ph-bepi-caroli.jpgGrande attesa per il nuovo spettacolo di Claudio Bisio, Father and Son, che approda, dal 17 al 22 marzo, al Teatro Toniolo di Mestre per la Stagione di Prosa, diretto da Giorgio Gallione. Ispirata a Gli sdraiati e a Breviario comico di Michele Serra, questa pièce teatrale racconta il rapporto tra un padre e un figlio attraverso il monologo del personaggio interpretato da Claudio Bisio, genitore invadente e verboso, che vorrebbe comprendere ma si trova in tutta sincerità spaesato.
Leggi tutto...
 
La terra della vertigine. Lo spirito dell'alieno YOU che ha inaugurato il Teatro Aurora
di Filomena Spolaor   
venerdì 20 marzo 2015

you_radio.jpgUn tappeto bianco, soffice come neve. Una galassia lontana, dove l’alieno YOU, vive un’esistenza felice.
Unico abitante di quel pianeta, da lui organizzato in modo da soddisfare le proprie necessità vitali.
Tiene in mano un ramoscello come una bacchetta magica, un simbolo religioso che lo avvicina alle stelle. I suoi gesti semplici raccontano una storia intima, una concezione del divino, l’esplorazione del mondo.
Indossa la tuta di un marziano. La sua testa al centro a forma di pupilla, l’occhio solo di un ciclope che guarda e illumina, è il motore del corpo. Un’antenna che trema, promette la tempesta. La spalla si muove male. Batte due sassi, emettendo suoni dapprima meno umani, sordi, piccoli fischi che si trasformano in gocce d’acqua, poi sempre più complessi fino al verso di una scimmia.

 

Un giorno si schianta al suolo un sacco di rifiuti spaziali dal soffitto. Ne esplora il contenuto, scoprendo lattine vecchie, una Barbie rotta, carta igienica, un coltello. Si dimena, si rannicchia a tagliuzzare e giocare con gli oggetti come i primitivi. Si ode il ritmo frenetico di una sveglia, ma lui mangia le patatine, anche se fanno ingrassare.

Leggi tutto...
 
:LabCorner | Pasqua in danza a Venezia con lo stage dei Maestri
di Redazioneweb   
venerdì 13 marzo 2015
pasquadanza.jpgPasqua è all’insegna del grande balletto visto dalla parte dei danzatori che per tre giorni, dal 4 al 6 aprile, avranno la possibilità di confrontarsi con grandi Maestri, nomi indiscussi nella scena della danza internazionale. A Venezia per l'occasione, Isabelle Ciaravola, étoile dell'Opéra di Parigi, corsa di Ajaccio, una lunga carriera da protagonista, premio  “Benois de la danse”, Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere, Legione d’onore; Jeroen Verbruggen, belga, folgorante carriera come ballerino nei teatri più importanti della danza mondiale e ora coreografo de Les Balletts de Monte-Carlo; Lucia Geppi, fiorentina, una carriera prestigiosa in vari teatri tra cui il Comunale di Firenze, il San Carlo di Napoli, la Scala di Milano, Aterballetto, la Swedish Opéra di Stoccolma, il Béjart Ballet e molti altri; Fabrizio Mainini, romano, volto noto al pubblico televisivo, per le numerose partecipazioni a programmi di successo, tra cui anche l'ultimo festival di Sanremo.
Leggi tutto...
 
Ecco, allora, l’ipocrisia. Tra Valerio e Abbati, Sciaccaluga con Pagni e Solenghi al Goldoni
di Filomena Spolaor   
martedì 10 marzo 2015

eros-pagni-e-tullio-solenghi-in-il-tartufo-regia-m.-sciaccaluga-foto-ansaldi-1024x682.jpg

Un grande affresco satirico del teatro musicale, un graffiante divertissement d’ensemble che restituisce il clima libertino dell’epoca, L’impresario delle Smirne, in scena la Teatro Goldoni dal 4 al 6 marzo, parla di grandi illusioni, della precarietà del lavoro, della mercificazione del corpo che spesso impera nel mondo dello spettacolo. Roberto Valerio immerge il testo in un’ambientazione anni Cinquanta con riferimenti alla filmografia italiana (Fellini, ma anche Vita da cani di Monicelli, le atmosfere dell’avanspettacolo).

Leggi tutto...
 
Quando (ri)sorge l’Aurora. A Marghera è di nuovo teatro con Questa Nave
di C.S.   
martedì 10 marzo 2015

dissenten.jpgÈ con infinita gioia che torniamo a parlarvi in questa rubrica del Teatro Aurora le cui porte abbiamo rischiato di dover veder definitivamente sbarrate lo scorso autunno.

 

La palpabile chiusura del Teatro è stata vissuta come un lutto per la cittadinanza che ha risposto a gran voce all’appello di sostenere l’attività portata avanti impeccabilmente in questi anni dall’associazione Questa Nave e, grazie all’intervento della Regione Veneto, la rassegna di Teatro Contemporaneo è potuta ripartire lo scorso febbraio presentando un cartellone breve ma intenso, arricchito da una rassegna di burattini dedicata ai più piccoli.

 

Nell’ottica di considerare il teatro un luogo di confronto delle idee, uno strumento attraverso cui acuire lo spirito critico, dando un particolare spazio alle realtà emergenti, Questa Nave presenta il 12 marzo la compagnia vincitrice del Next > Generation Festival, Vico Quarto Mazzini, con la prima regionale del dissacrante Diss(è)nten: in scena tre orinatoi corrispondenti ad altrettanti loschi figuri, per una parodistica, sorprendente, spettacolarizzazione della politica.

 

Il 27 marzo è invece il turno della bravissima Giuliana Musso che con il suo celeberrimo Nati in casa svela al pubblico un mondo popolato da «figure femminili con grandi pance, di donne che assistono altre donne che da sempre scaraventano l’umanità alla luce».

Leggi tutto...
 
Effetto Balasso! Comiche reminiscenze al Teatro Toniolo di Mestre
di Arianna Ceschin   
venerdì 13 marzo 2015
balasso1.jpg«Il passato è passato», spesso si sente ripetere. Ma è proprio così? Velodimaya, nuovo spettacolo di Natalino Balasso, in scena il 15 marzo presso il Teatro Toniolo di Mestre, dimostra il contrario. Il desiderio d’amore, la brama di privilegi e di ricchezza, le soffocanti atmosfere di una società priva d’ogni speranza futura non sono le caratteristiche di un tipico romanzo ottocentesco, ma lo sfondo dell’epoca contemporanea.
Leggi tutto...
 
La follia merita i suoi applausi. Approda al Teatrino Groggia la “nave dei folli” di ariaTeatro
di Chiara Sciascia   
venerdì 13 marzo 2015
narrenschiff.jpgLa rassegna Babymood – Nuovi sguardi per la scena sfodera a marzo due proposte ad alto impatto emotivo per la sezione “adulti”. Venerdì 13 e sabato 14, la compagnia ariaTeatro, diretta da Carlo Orlando, porta in scena Narrenschiff, dal tedesco “la nave dei folli”, un lavoro d’indagine sulla Follia che ruota attorno alla storia centenaria del Manicomio di Pergine Valsugana.
Leggi tutto...
 
Rosa shocking. Valeri, Vukotic, Antonella Questa, a Mirano il teatro è donna
di Livia Sartori di Borgoricco   
martedì 10 marzo 2015
fuggitive.jpgDiceva Oscar Wilde «Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto». Al Teatro di Mirano l’hanno preso sul serio e alle donne di occasioni adeguate, in questo mese di marzo, ne hanno date almeno due: s’inizia il 12 con Le fuggitive, una commedia divertente e appassionante che racconta dello strano incontro notturno tra Claude (Valeria Valeri), appena scappata in pigiama dalla casa di riposo dove è costretta a stare, e Margot (Milena Vukotic), in fuga dalla famiglia alla quale ha dedicato tutta la sua vita, stanca di essere moglie-madre-e-basta.
Leggi tutto...
 
Amami, Alfredo, quanto io t’amo! Monica Casadei e la traduzione in danza delle opere di Verdi
di Anna Trevisan   
martedì 10 marzo 2015
artemis-in-traviata-di-monica-casadei-ph-marco-caselli-nirmal-2.jpgCome è possibile tradurre in pura danza un’opera lirica? La coreografa emiliana Monica Casadei ha provato a rispondere, accettando un progetto triennale interamente dedicato alla traduzione in danza delle opere di Giuseppe Verdi. Il carattere robusto e combattivo di questa coreografa, che nasce dalla ginnastica ritmica, si laurea in filosofia con una tesi su Platone e la danza, e poi si dedica alla danza moderna e contemporanea formandosi a Londra e in Francia (dove incontra i coreografi Pierre Doussaint e Isabelle Doubouloz), emerge tutto, non solo nel coraggio di aver affrontato una sfida di tal fatta, ma anche nell’indubbia capacità di una resa scenica mossa e animata da intriganti disegni coreutici di efficace vivacità.
Leggi tutto...
 
Con le donne, per le donne. Un mese in rosa a Venezia, anche a teatro
di Redazioneweb   
venerdì 06 marzo 2015
figlieepoca_mucca.jpgTorna anche per il 2015, l’iniziativa del Centro Donna del Comune di Venezia, Marzodonna che presenta un programma ricco di appuntamenti tra arte, cinema, musica e teatro (vedi approfondimento). Primo evento teatrale in calendario, il 6 marzo al Teatro Momo, lo spettacolo Strega a chi? ideato da Sandra Coluccia e Patrizia Marcato.
Leggi tutto...
 
Viaggio nella follia. Approda a Mestre il terrificante carrozzone di Psychiatric Circus!
di Redazioneweb   
mercoledì 04 marzo 2015
psychiatric-circus.jpgSolo a pensarci comincia a girare in testa quella canzoncina che gracchia nel grammofono della stanza comune del manicomio di American Horror Story – Asylum: «Dominique nique nique / S’en allait tout simplement…», melodia ipnotica e alienante, perfetta per introdurre il pubblico nelle atmosfere angoscianti del manicomio psichiatrico più celebre del piccolo schermo.
Leggi tutto...
 
Di martedì. Qualità drammaturgica e innovazione per gli appuntamenti a l’Avogaria
di Redazioneweb   
martedì 03 marzo 2015
beast.jpgInaugurato lo scorso febbraio, il nuovo ciclo primaverile dei Martedì dell’Avogaria presenta cinque tra le produzioni più interessanti della nuova scena drammaturgica nazionale. Apre il mese, il 3, Il Bombarolo – Appunti per un corpo tra macerie, alienato work in progress della Compagnia Ilinx che esplora la parola del Cinquecento per narrare la vicenda di un uomo solo, tra le macerie di un mondo e di un amore ormai perduti.
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Pross. > Fine >>

Risultati 281 - 350 di 447

:agenda teatro

    19|02|2019
  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21 (fuori abbonamento)
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 20|02|2019
  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 21|02|2019
  • SENTO LA TERRA GIRARE
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Teresa Mannino e Giovanna Donini Diretto e interpretato da Teresa Mannino

  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 22|02|2019
  • SENTO LA TERRA GIRARE
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Teresa Mannino e Giovanna Donini Diretto e interpretato da Teresa Mannino

  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 23|02|2019
  • SENTO LA TERRA GIRARE
    Teatro Goldoni h. 19
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Teresa Mannino e Giovanna Donini Diretto e interpretato da Teresa Mannino

  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 24|02|2019
  • SENTO LA TERRA GIRARE
    Teatro Goldoni h. 16
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Teresa Mannino e Giovanna Donini Diretto e interpretato da Teresa Mannino

  • LA NOTTE POCO PRIMA DELLE FORESTE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Bernard-Marie Koltès Adattamento di Pierfrancesco Favino Regia Lorenzo Gioielli con Pierfrancesco Favino

  • 27|02|2019
  • CHURCHILL
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Carlo G. Gabardini Regia di Paola Rota con Giuseppe Battiston e Maria Roveran

  • 28|02|2019
  • CHURCHILL
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Carlo G. Gabardini Regia di Paola Rota con Giuseppe Battiston e Maria Roveran

  • 02|03|2019
  • SMASHED
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Danza"
    Direzione artistica di Sean Gandini, Kati Yla-Hokkala con Gandini Juggling

  • 06|03|2019
  • NEL TEMPO DEGLI DEI. IL CALZOLAIO DI ULISSE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Marco Paolini e Francesco Niccolini Regia Gabriele Vacis con Marco Paolini

  • 07|03|2019
  • NEL TEMPO DEGLI DEI. IL CALZOLAIO DI ULISSE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Marco Paolini e Francesco Niccolini Regia Gabriele Vacis con Marco Paolini

  • 08|03|2019
  • NEL TEMPO DEGLI DEI. IL CALZOLAIO DI ULISSE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Marco Paolini e Francesco Niccolini Regia Gabriele Vacis con Marco Paolini

  • 09|03|2019
  • NEL TEMPO DEGLI DEI. IL CALZOLAIO DI ULISSE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Marco Paolini e Francesco Niccolini Regia Gabriele Vacis con Marco Paolini

  • 10|03|2019
  • NEL TEMPO DEGLI DEI. IL CALZOLAIO DI ULISSE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Marco Paolini e Francesco Niccolini Regia Gabriele Vacis con Marco Paolini

  • 13|03|2019
  • DR. NEST
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    un’opera di F. Baumgarten, A. Kistel, B. Leese, B. Reber, H. Schüler, M. Suethoff e M. Vogel Regia di Hajo Schüler Produzione di...

  • 14|03|2019
  • ROMEO E GIULIETTA. L'AMORE È SALTIMBANCO
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    Soggetto originale e regia di Marco Zoppello con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello

  • DR. NEST
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    un’opera di F. Baumgarten, A. Kistel, B. Leese, B. Reber, H. Schüler, M. Suethoff e M. Vogel Regia di Hajo Schüler Produzione di...

  • 15|03|2019
  • ROMEO E GIULIETTA. L'AMORE È SALTIMBANCO
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    Soggetto originale e regia di Marco Zoppello con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello

  • 16|03|2019
  • ROMEO E GIULIETTA. L'AMORE È SALTIMBANCO
    Teatro Goldoni h. 19
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    Soggetto originale e regia di Marco Zoppello con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello

  • 17|03|2019
  • ROMEO E GIULIETTA. L'AMORE È SALTIMBANCO
    Teatro Goldoni h. 16
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    Soggetto originale e regia di Marco Zoppello con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello

  • 21|03|2019
  • NIGHT BAR. IL CALAPRANZI, TESS, L'ULTIMO AD ANDARSENE, NIGHT
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Harold Pinter Traduzione di Alessandra Serra Regia di Valerio Binasco con Nicola Pannelli, Sergio Romano, Arianna Scommegna

  • 22|03|2019
  • NIGHT BAR. IL CALAPRANZI, TESS, L'ULTIMO AD ANDARSENE, NIGHT
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Harold Pinter Traduzione di Alessandra Serra Regia di Valerio Binasco con Nicola Pannelli, Sergio Romano, Arianna Scommegna

  • SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di William Shakespeare Regia di Massimo Bruno con Stefano Fresi, Violante Placido e Paolo Ruffini

  • 23|03|2019
  • NIGHT BAR. IL CALAPRANZI, TESS, L'ULTIMO AD ANDARSENE, NIGHT
    Teatro Goldoni h. 19
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Harold Pinter Traduzione di Alessandra Serra Regia di Valerio Binasco con Nicola Pannelli, Sergio Romano, Arianna Scommegna

  • SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di William Shakespeare Regia di Massimo Bruno con Stefano Fresi, Violante Placido e Paolo Ruffini

  • 24|03|2019
  • NIGHT BAR. IL CALAPRANZI, TESS, L'ULTIMO AD ANDARSENE, NIGHT
    Teatro Goldoni h. 16
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Harold Pinter Traduzione di Alessandra Serra Regia di Valerio Binasco con Nicola Pannelli, Sergio Romano, Arianna Scommegna

  • SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di William Shakespeare Regia di Massimo Bruno con Stefano Fresi, Violante Placido e Paolo Ruffini

  • 04|04|2019
  • L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Oscar Wilde Regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia Produzione di Teatro dell'Elfo

  • 05|04|2019
  • L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Oscar Wilde Regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia Produzione di Teatro dell'Elfo

  • 06|04|2019
  • L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Oscar Wilde Regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia Produzione di Teatro dell'Elfo

  • 07|04|2019
  • L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    di Oscar Wilde Regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia Produzione di Teatro dell'Elfo

  • 11|04|2019
  • LA CASA NOVA
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Carlo Goldoni Regia di Giuseppe Emiliani con la Compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto

  • 12|04|2019
  • LA CASA NOVA
    Teatro Goldoni h. 20.30
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Carlo Goldoni Regia di Giuseppe Emiliani con la Compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto

  • SI NOTA ALL'IMBRUNIRE (SOLITUDINE DA PAESE SPOPOLATO)
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    Testo e regia di Lucia Calamaro con Silvio Orlando

  • 13|04|2019
  • LA CASA NOVA
    Teatro Goldoni h. 19
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Carlo Goldoni Regia di Giuseppe Emiliani con la Compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto

  • SI NOTA ALL'IMBRUNIRE (SOLITUDINE DA PAESE SPOPOLATO)
    Teatro Toniolo - Mestre h. 19.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    Testo e regia di Lucia Calamaro con Silvio Orlando

  • 14|04|2019
  • LA CASA NOVA
    Teatro Goldoni h. 16
    "Stagione di Prosa 2018/19"
    di Carlo Goldoni Regia di Giuseppe Emiliani con la Compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto

  • SI NOTA ALL'IMBRUNIRE (SOLITUDINE DA PAESE SPOPOLATO)
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2018/19"
    Testo e regia di Lucia Calamaro con Silvio Orlando

  • 16|04|2019
  • CARMEN.MAQUIA
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Danza"
    Direzione artistica e coreografia di Gustavo Ramírez Sansano con Titoyaya Dansa