VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO
TEATRO
Chi sono io? La memoria vacilla tra dramma e ironia
di C.S.   
mercoledì 07 marzo 2018
il-padre.jpgToccante viaggio nei meandri di una mente stravolta dalla malattia e dentro a relazioni famigliari che mutano con essa, Il padre della star teatrale francese Florian Zeller, interpretato con notevole vigore da Alessandro Haber e con una inattesa leggerezza da Lucrezia Lante della Rovere, è in scena al Teatro Toniolo dal 7 al 9 marzo.
Leggi tutto...
 
Mito e leggenda. Si chiude sulle tracce di Maradona la stagione dello Zero
di C.S.   
mercoledì 07 marzo 2018

rossetto-maradona.jpg

Ultimi due appuntamenti per la rassegna Chi è di scena allo Zero? del Teatrino di Spinea, in località Crea, nato per volontà dell’Associazione Natibrutti nel 2011, che ha saputo conquistarsi un pubblico affezionato e ha compiuto negli anni, assieme alla compagnia Officine Pinelli, un importante lavoro di diffusione della cultura teatrale proponendo corsi e laboratori per tutte le età.

Leggi tutto...
 
Le favole delle vanità. Emma Dante mette in scena "La Scortecata" di Basile
di Delphine Trouillard   
lunedì 19 febbraio 2018
la-scortecata-184.jpgIn una scena vuota, due attori, Salvatore D’Onofrio e Carmine Maringola, interpretano due donne, come nella tradizione del teatro settecentesco, due sorelle centenarie, brutte, anziane e sole che si fanno compagnia in una catapecchia e ingannano il tempo, che non passa mai, inscenando una storia, una favola, condita di umorismo e volgarità e quando alla fine non arriva il fatidico “e vissero felici e contenti…”, la più giovane, novantenne, chiede alla sorella di scorticarla per far uscire dalla pelle vecchia la pelle nuova.
Leggi tutto...
 
Tra amore e follia. Al Teatro Villa dei Leoni si va da Macbeth a Lolita
di C.S.   
mercoledì 07 marzo 2018
zanco.jpgDue appuntamenti al femminile (o quasi) concludono la rassegna di prosa del Teatro Villa dei Leoni di Mira. Avventuratasi nel testo di Shakespeare, abilmente tradotto e riadattato per tre donne da Vitaliano Trevisan, Patricia Zanco, alla regia con Daniela Mattiuzzi e sul palco con Francesca Botti e Beatrice Niero, porta alla luce (e interpreta) un Macbeth? che trascende i generi e ne mette a nudo la parte femminile, non la paura e l’angoscia, ma piuttosto una profondità d’animo sconosciuta che emerge nel prode guerriero.
Leggi tutto...
 
… e nessuno ne restò! Ricard Reguant porta a teatro il giallo più riuscito della Christie
di Raffaele Avella   
martedì 13 febbraio 2018

dieci-piccoli-indiani-grande.jpgIl capolavoro di Agatha Christie, Dieci piccoli indiani… E non rimase nessuno!, è di scena al Teatro Toniolo di Mestre, sabato 17 e domenica 18 febbraio, per la prima volta nella storia nella sua versione originale.

 

Con il record di 110 milioni di copie, Dieci piccoli indiani (il cui vero titolo è Ten Little Niggers, tradotto poi negli Stati Uniti: And Then There Were None) è il libro giallo più venduto in assoluto al mondo e rappresenta il racconto più cupo della grande scrittrice inglese.

 

La Christie, però, quando nel 1943 stava lavorando a un adattamento del romanzo per il teatro, decise di cambiare il finale troppo drammatico con un improvvisato lieto fine.

Leggi tutto...
 
Oltre questo grande freddo. Il ritratto di un Campione italiano
di Sergio Collavini   
martedì 13 febbraio 2018

festival.jpg“Di fiato ne abbiamo sprecato, di grida e di urla per avere di più. E ora che il tempo è passato resta la rabbia e niente più [...] si muore ubriachi di noia, si muore, per Dio! Perché non ce la fai più”.  (The Gang, Oltre)

 

Alessandro Albertin porta in scena da qualche anno Il campione fuori norma, liberamente tratto dal libro-inchiesta di Maria Rita Ferrara Il Capro espiatorio – il rituale vittimario: il caso Marco Pantani. Libro costituito essenzialmente da un insieme di interventi, senza una struttura temporale, ma che ha il merito di porre diversi inquietanti interrogativi

Leggi tutto...
 
Quanto amor in donna sii potente. A Palazzo Grimani le passioni del '500 veneziano
di Redazioneweb   
lunedì 29 gennaio 2018
4c66fe58eeb128c2e502db709ec60ede.jpgCommedia in cinque atti per il teatro del XVI secolo, La Venexiana è uno dei testi più carichi di erotismo della letteratura veneta. Il capolavoro rinascimentale ritorna a nuova vita in occasione del Carnevale, grazie a un adattamento del regista Giuseppe Emiliani che ne ha fatto uno spettacolo itinerante per Palazzo Grimani, prodotto dal Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale.
Leggi tutto...
 
Dea d’ogni bellezza. Francesca Foscarini e Tri-boo Teatro a Spazio Farma
di A.T.   
mercoledì 31 gennaio 2018

foscarini_ph-furio-ganz-.jpgMetti una sera insieme con il gruppo di ricerca teatrale Farmacia Zoo:È e con l’associazione culturale Live Arts Cultures e ottieni Living Room: una scoppiettante rassegna di spettacoli e laboratori di danza, teatro, musica e poesia, ospitata nello Spazio Farma.

 

Qui, in una laterale di via Torino, in zona universitaria, si danno consesso insoliti e allettanti eventi, shakerati con cura e serviti con saporiti antipasti e assaggi musicali a cura di Boring Machines, Electronicgirls, Galaverna, Laverna e V.E.R-V, da gustare prima e dopo gli spettacoli.

Leggi tutto...
 
Una rosa è una rosa è una rosa. Stefano Massini rilegge Eco a teatro
di Marisa Santin   
venerdì 02 febbraio 2018

02_il-nome-della-rosa_dsc_6385.jpgTutto svanisce nel nulla. I grandi personaggi della storia, le città famose, i castelli, i principi e le principesse, gli amori, i libri arsi sul rogo. Di tutte queste cose, però, rimangono i nomi. Il linguaggio e – naturalmente – la scrittura possono continuare a parlare delle cose scomparse e di quelle inesistenti.

 

A chi gli chiedeva spiegazioni sul titolo del suo primo romanzo, Umberto Eco rispondeva che, insomma, i lettori provassero a capirlo da soli: «Un narratore non deve fornire interpretazioni, altrimenti non avrebbe scritto un romanzo, che è una macchina per generare interpretazioni».

 

Ma dato che un titolo ci doveva essere, Eco ne scelse uno che potesse depistare il più possibile il lettore, confondendogli le idee, lasciandolo libero di scegliere una o più interpretazioni fino all’ultima pagina. Scartò l’idea iniziale, L’Abbazia del delitto, proprio perché fissava troppo l’attenzione sulla sola trama poliziesca. La rosa, invece, gli parve un figura simbolica perfetta per questo suo giallo filosofico-metafisico, «così densa di significati da non averne quasi più nessuno».

Leggi tutto...
 
Invito alla concordia. Il “duello metropolitano” di Mattia Torre al Toniolo
di Livia Sartori di Borgoricco   
lunedì 05 febbraio 2018

foto_6_qui_e_ora__arianna_fraccon_4990.jpgDue giugno. Esterno giorno, una strada della periferia romana, vicina al Grande Raccordo Anulare ma lontana da case o passanti. Due uomini sulla quarantina, entrambi su uno scooter di grossa cilindrata, si sono appena scontrati in un incidente che li ha lasciati a terra.

 

Il prolungato ritardo dei mezzi di soccorso a causa delle celebrazioni per la Festa della Repubblica – un’ora e dieci di attesa, l’intera durata dello spettacolo – li costringe a un dialogo forzato che assume ben presto i caratteri di un vero e proprio duello metropolitano, in cui frustrazione e senso d’inadeguatezza la fanno da padroni.

Leggi tutto...
 
Atti di fede. Ermanna Montanari e il Teatro delle Albe a Ca’ Foscari
di Livia Sartori di Borgoricco   
lunedì 05 febbraio 2018
ritratto-ermanna.jpgDue sono gli appuntamenti con il Teatro Ca’ Foscari da segnare nell’agenda teatrale di febbraio, nella sua rassegna principale Alterazioni e in quella parallela Correnti alternate. Il primo spettacolo fa capo proprio a quest’ultima sezione che, proseguendo sulle linee tracciate nelle passate stagioni continua a sostenere le attività di giovani realtà artistiche lungo percorsi originali. Il 9 e 10 febbraio va in scena Starlùc dei Malmadur, compagnia nata a Venezia nel 2013 – anno in cui vince il Premio OFF dello Stabile del Veneto – che mette in scena il racconto, tra teatro epico e cultura pop, di un viaggio fantascientifico attraverso il pianeta Starlùc per raggiungere il luogo dell’atterraggio di Dio.
Leggi tutto...
 
Due allo specchio. Milano a teatro, vicino all’Europa
di Davide Carbone   
lunedì 05 febbraio 2018
alefranz_piccolo.jpg«Vorremmo raccontarvi la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria che Gaber e Jannacci respiravano. L’aria di Milano. Gaber, Jannacci, Milano, noi». In questo stralcio diffuso da Ale&Franz come sincera dichiarazione d’intenti nel portare in scena Nel nostro piccolo. Gaber/Jannacci/ Milano si legge un’urgenza, da parte del duo comico milanese: quella cioè di far capire al pubblico come i milanesi Alessandro Besentini e Francesco Villa sono diventati Ale&Franz, fin dal loro incontro nel 1994, grazie a uno spettacolo teatrale, M di Woody Allen, regia di Teo Guadalupi.
Leggi tutto...
 
CARNEVALE 2018 | Una maschera sulla mia maschera! La millenaria tradizione russa al Goldoni
di C.S.   
lunedì 29 gennaio 2018
reg-fg1.jpgUn Lunedì grasso all’insegna del romanticismo e della grande tradizione della danza russa è la proposta del Teatro Goldoni per il pubblico del Carnevale, che ha la possibilità di assistere a un duplice evento, inserito nella rassegna di danza Evoluzioni del Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale.
Leggi tutto...
 
CARNEVALE 2018 | Goldoni vs Casanova. Una spy-story del Settecento tra i fantasmi di Casinò Venier
di C.S.   
lunedì 29 gennaio 2018

goldoni.jpg

Censura, intrigo, passione e soprannaturale sono gli ingredienti del nuovo episodio della ‘live series’ I fantasmi di Goldoni e Casanova a Venezia, inaugurata lo scorso Carnevale. Tra le sale del Casinò Venier, gli spettatori sono coinvolti in un divertissement in rima, scritto da Antonella Barina, con Maria Pia Colonnello e Massimo D’Onofrio.

Leggi tutto...
 
Mater semper certa est... Liliana Cavani presenta al Toniolo la "sua" Filumena Marturano
di Fabio Marzari   
martedì 09 gennaio 2018
05_filumena.jpgFilumena Marturano, uno dei testi del teatro di Eduardo De Filippo, tra i più conosciuti e molto rappresentato anche fuori dall’Italia, va in scena al Teatro Toniolo di Mestre dal 19 al 21 gennaio. Famosissima è la versione cinematografica firmata da Vittorio de Sica con Sophia Loren e Marcello Mastroianni (Matrimonio all’italiana) e anche la bella versione televisiva di qualche anno fa con Mariangela Melato e Massimo Ranieri, mentre tra le teche della tv storica si può trovare la magistrale interpretazione di Regina Bianchi e delle stesso Eduardo.
Leggi tutto...
 
La maschera dell’ipocrisia. Uno strepitoso Lo Monaco ne Il berretto a sonagli
di Redazioneweb   
lunedì 29 gennaio 2018
sebastiano-lo-monaco-2-il-berretto-a-sonagli-foto-di-tommaso-le-pera.jpgA un secolo dalla sua prima pubblicazione in italiano nel 1918 – la versione siciliana con l’attore Angelo Musco, intitolata A biritta cui ciancianeddi, debuttò a Roma nel 1917 –, la “commedia nata e non scritta” di Pirandello è portata in scena, dall’1 al 4 febbraio al Teatro Goldoni, da Sebastiano Lo Monaco nella duplice veste di attore e regista.
Leggi tutto...
 
Le Evoluzioni in danza del Teatro Stabile del Veneto
di Chiara Sciascia   
martedì 09 gennaio 2018

4-pastora-galvan.jpgPresentata questa mattina al Teatro Goldoni di Venezia, dal Direttore Massimo Ongaro, alla presena del Presidente del Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale, Angelo Tabaro, la terza edizione della rassegna di danza Evoluzioni, torna da gennaio ad arricchire le stagioni con una proposta di altissima qualità al Teatro Goldoni a Venezia e al Teatro Verdi di Padova. Otto proposte per le sale principali e quattro per il Ridotto e Foyer del Teatro Verdi, vanno a comporre una rassegna che in soli due anni di vita ha visto più che raddoppiato il pubblico di appassionati, con un alto coinvolgimento di giovani, e un sensibile incremento degli abbonati, che hanno saputo apprezzare una proposta innovativa oltre la prosa, attraverso cui è possibile vivere in prima persona l'esperienza delle arti performative.

 

Leggi tutto...
 
Al femminile. Live Art Cultures e Farmacia Zoo:È lanciano la rassegna "Venere in Teatro"
di Redazioneweb   
giovedì 21 dicembre 2017
annamaria.jpgFulgido esempio della capacità e dell'efficacia del “fare rete” impegnandosi per promuovere la cultura delle arti performative sul territorio, Live Art Cultures avvia una nuova collaborazione con la compagnia Farmacia Zoo:È per la stagione Living Room 2018 e lancia la nuova rassegna Venere in Teatro: a partire da gennaio, 8 appuntamenti e 4 laboratori tra danza, musica, poesia e teatro a Spazio Farma a Mestre, in via Paganello in zona Università.
Leggi tutto...
 
In assenza di colore. Alessandro Preziosi i tormenti e le verità dell'ultimo Van Gogh
di Anna Trevisan   
lunedì 18 dicembre 2017
3_alessandropreziosi_vangogh_fotofrancescafago-1.jpgUn testo scarno, asciutto, brillante, che scandaglia e racconta i penosi giorni trascorsi da Vincent Van Gogh nell’ospedale psichiatrico di Saint-Rémy-de-Provence, a una ventina di chilometri da Arles, ospedale dove l’8 maggio 1889 il pittore scelse volontariamente di ricoverarsi, in seguito a gravi episodi, culminati con l’auto-mutilazione dell’orecchio sinistro. Un testo che è valso al drammaturgo e scrittore toscano Stefano Massini il Premio Tondelli 2004. «Una scrittura limpida, tesa, di rara immediatezza drammatica, capace di restituire il tormento dei personaggi con feroce immediatezza espressiva», ha motivato la Giuria.
Leggi tutto...
 
Neat and fine. Sangati e il triangolo amoroso in salsa elisabettiana
di Redazioneweb   
lunedì 18 dicembre 2017

img-1508945334.jpg

Tra le prime commedie di Shakespeare, Due gentiluomini di Verona è spesso considerata come lo schizzo delle grandi opere che l’hanno seguita. Gioco sperimentale sull’adolescenza, i suoi impulsi e il suo tormento, il dramma ritrae una giovinezza tanto pronta a giurare fedeltà quanto a tradire e, per la prima volta, dà vita a due figure essenziali del teatro elisabettiano: il travesti e il giullare.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Pross. > Fine >>

Risultati 71 - 140 di 457