VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow Genere cinematografico. Al Teatrino Grassi, rappresentazioni di sé
Genere cinematografico. Al Teatrino Grassi, rappresentazioni di sé
di Redazioneweb2   

kiki-3.jpgDa martedì 2 a venerdì 5 ottobre il Teatrino di Palazzo Grassi presenta Cinema Trans-Queer, ciclo di proiezioni e incontri incentrati sulle identità di genere, di orientamento sessuale e sulle nuove rappresentazioni del corpo, a cura del MIT - Movimento Identità Trans di Bologna, in collaborazione con Divergenti - Festival Internazionale del Cinema Trans, e del Centro di Documentazione “Flavia Madaschi” Cassero LGBT Center di Bologna con Gender Bender Festival.

 

L'appuntamento si inserisce nel programma di incontri, proiezioni e performance che riflettono sul tema dell'identità, attorno al quale ruota la mostra Dancing with Myself a cura di Martin Bethenod e Florian Ebner, in corso sino al 16 dicembre a Punta della Dogana.

 

Nelle prime due giornate, martedì 2 e mercoledì 3 ottobre, vengono presentati quattro documentari che, attraverso racconti personali e collettivi da tutto il mondo, ricostruiscono senso e significato della storia trans. Le opere vengono introdotte da Mario Di Martino, direttore artistico di Divergenti - Festival Internazionale di Cinema Trans e vice-presidente del MIT - Movimento Identità Trans di Bologna, e Porpora Marcasciano, presidente onorario del MIT - Movimento Identità Trans di Bologna.

 

Gli appuntamenti successivi, giovedì 4 e venerdì 5 ottobre, sono dedicati a una serie di tre documentari che indagano più nello specifico la rappresentazione del sé nella cultura underground delle comunità LGBT statunitensi ed europee. Screaming Queens: the riot at Compton's Cafeteria di Susan Stryker e Victor Silverman, The life and death of Marsha P. Johnson di David France, Una nobile rivoluzione di Simone Cangelosi alcuni dei titoli in programma, assieme al documentario Kiki di Sara Jordenö, premiato al Festival di Berlino nel 2016.

«Cinema Trans-Queer»
2-5 ottobre Teatrino di Palazzo Grassi
www.palazzograssi.it

 

:agenda cinema