VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow I tentacoli del gusto. Russell Norman all'Heureka
I tentacoli del gusto. Russell Norman all'Heureka
di Fabio Marzari   

205078.jpgL’autunno a Venezia ha il calore di un abbraccio sincero, superate le afose giornate estive, anche i colori riflessi diventano più inclini alle suggestioni meno violente e gli angoli più nascosti della città si riempiono di ulteriori cromatiche magie. Nel panorama assai vasto degli hotel veneziani, tra le nuove aperture della fascia più alta di mercato spicca l’Heureka, un design boutique hotel in Fondamenta Contarini a Cannaregio. Questo prezioso palazzetto quasi gelosamente custodisce e coccola i suoi ospiti in poche camere dalle dimensioni generose e dall’arredo differente per ciascuna di esse, proponendo un modo insolito di vivere la città, ascoltandone i silenzi e le armonie senza essere distratti dal vociare della folla. Venezia ha la peculiarità di presentare spesso comode vie di fuga, se solo si allunga il passo e ci si perde nel labirinto di strette viuzze che ne contornano il tessuto urbano.

 

E l’occhio del visitatore spesso subisce degli choc emozionali quando, dopo una stretta calle, si trova in una Fondamenta e riconosce i tratti tipici della sfarzosa architettura veneziana, in un continuo alternarsi tra muri scrostati e forme lussureggianti. E proprio l’Heureka diventa un rifugio perfetto per ritrovare le energie dopo una giornata di visite a musei e monumenti, oppure dopo un’intensa attività di shopping compulsivo, complici le magnifiche boutique della città. Tra le sale comuni e il giardino interno, un hortus conclusus abbastanza raro in città, lo spazio del benessere si declina al meglio, sorseggiando un drink accompagnato da finger food preparato al momento.

 

2130840_polpo_a_venetian_cookbook_.jpgIn un contesto simile non poteva che esserci un fortunato incontro tra Russell Norman, l’autore inglese del famoso volume Polpo. A Venetian Cook Book, che ha fatto conoscere i piatti semplici e tradizionali della cucina veneziana al grande pubblico britannico e non solo, e l’Heureka. Ne è scaturita l’idea di una serata, il 28 ottobre, solo su invito, in cui poter esaltare i sapori della Laguna, con lo stesso Russell Norman ad accogliere gli ospiti con spritz, prosecco e cicheti. In collaborazione con produttori e artigiani locali, con pescatori e agricoltori della Laguna, Russell offre una selezione di piatti veneziani usando solo ed esclusivamente prodotti, primizie e ingredienti del territorio lagunare e delle sue isole. Naturalmente scorre effervescente nei calici il prosecco di Valdobbiadene della famiglia Bisol e il vino prodotto nella tenuta Venissa di Mazzorbo, oltre ai vini Maeli, che arrivano dai vicini colli Euganei.

 

Un’esaltazione di sapori autunnali, periodo aureo per la Laguna che si prepara al riposo invernale, regalando piatti delicati e pieni di antichi sapori. Polpo è anche il nome del ristorante londinese di Russell Norman ispirato ai bacari veneziani, un esempio di successo moltiplicato negli anni, così come il numero dei fan della cucina veneziana oltre Manica. Se alla bontà della cucina si aggiunge poi il fattore genius loci e un km 0 a portata di remo, la serata diventa magnifica fino a rendere ogni dettaglio insuperabile, così come è connaturato nel DNA di Russell e di Heureka. Venezia do it better!

 

Hotel Heureka

Fondamenta Contarini, Cannaregio 3534

www.hotel-heureka.com