VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow NATALE 2018 | Aria elettronica. Hevia, magnifica invenzione
NATALE 2018 | Aria elettronica. Hevia, magnifica invenzione
di Redazioneweb2   

hevia.jpgHevia, il piper internazionale inventore della cornamusa elettronica, arriva a Venezia per il tradizionale concerto del periodo natalizio firmato da Veneto Jazz al Teatro Goldoni, nell’ambito della rassegna Dal Vivo realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto. Ad appena 4 anni ha cominciato ad avvicinarsi alla cornamusa grazie all’aiuto di A. Fernandez, che gli ha insegnato lo stile tradizionale, a soli 19 è diventato direttore della banda di cornamuse di Villaviciosa, sua città natale.

 

Nel 1998 ha pubblicato il primo album Tierra de nadie contenente il suo brano più famoso, Busindre Reel. L’amore per la musica lo ha spinto a studiare e a sperimentare fino ad inventare la cornamusa elettronica, la Gaita midi, adattando alla musica moderna uno strumento così antico.

 

Un’invenzione di grande successo che lo ha portato in giro per il mondo, partecipando ad eventi, festival, programmi televisivi. In questo tour, si presenta con una nuova band di basso, batteria, percussioni e tastiere, testata recentemente nel tour spagnolo. Oltre al leader Josè Angel Hevia (cornamusa elettronica, gaita, flauti) ci sono Maria Josè Hevia (percussioni), Roberto Jonata (tastiere, synth), Michele Lavarda (basso elettrico) e Giulio Zanuso (batteria).

 

 

Hevia
20 dicembre Teatro Goldoni
www.venetojazz.com