VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow Passo dopo passo. Larražn, cinema d'indagine
Passo dopo passo. Larražn, cinema d'indagine
di Andrea Zennaro   

jackie.jpgIl talentuoso regista cileno, con la sua originale visione registica è, tra gli autori emergenti, uno dei più sofisticati sia per forma che per contenuti. Il passato del suo paese, dilaniato dal Colpo di Stato voluto dall'imperialismo statunitense e che portò alla sanguinosa dittatura, è una ferita ancora aperta: nel suo cinema si riversano tutte le aberrazioni e le follie di una società civile martoriata, ridotta ad un'ombra senza speranza. I personaggi, che il regista segue in modo maniacale a mo' di pedinamento zavattiniano, sono vittime e carnefici allo stesso tempo: il protagonista del profondo Tony Manero del 2008, per raggiungere il proprio scopo prevarica il prossimo, usando la violenza ormai istituzionalizzata dal regime golpista.

 

Larraín, che più volte torna alla storia recente del Cile, riesce ad evocare fantasmi ed a dipingere un quadro realista ed allo stesso tempo allucinato di un'epoca tragica. Tra le sue opere troviamo anche due biopic anomali usciti entrambi nel 2016: Neruda, che mostra il poeta cileno sul finire degli anni '40 in fuga dal suo Paese perché perseguitato politicamente, e Jackie, primo suo film hollywoodiano, che si incentra sulla figura della first lady nel vortice tragico in cui era scivolata all'indomani dell'assassinio del marito JFK a Dallas.

 

Il singolo che lotta contro il Potere che tenta di stritolarlo e piegarlo a suo piacimento, che reagisce e si rialza nonostante il mondo in cui vive stia precipitando verso l'inferno: lo sguardo di Larraín è spietato ed a volte inesorabile, ma in qualche angolo nascosto si può intravedere una flebile luce di speranza.

 

La retrospettiva Sensibilità e potere. Il cinema di Pablo Larraín, titolo anche del libro che verrà presentato al suo interno, ripropone alla Casa del Cinema tutti i lungometraggi dell'autore sudamericano.

«Sensibilità e potere. Il cinema di Pablo Larraìn»
7, 8, 14, 21 febbraio Videoteca Pasinetti
www.comune.venezia.it/cinema