VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Respiro profondo. Il sax ‘fisico’ di Colin Stetson
Respiro profondo. Il sax ‘fisico’ di Colin Stetson
di Massimo Zuin   
Image

Riparte la nuova stagione di MusiCaFoscari, progetto delle attività musicali di Ca’ Foscari attivo dal 2010, nell’ambito della musica contemporanea, pop e d’improvvisazione, attraverso eventi in collegamento con la ricerca musicologica nazionale e internazionale.

 

Il primo dei cinque appuntamenti previsti è con il sassofonista canadese Colin Stetson domenica 27 ottobre all’Auditorium Santa Margherita a Venezia, con ingresso libero sino ad esaurimento posti. Autentico innovatore della musica moderna, Colin Stetson è ritenuto un musicista capace di trasformarsi in un’orchestra, acrobata del sax che con il suo stile suggestivo e intenso ha ridefinito i confini del jazz.

 

Durante le sue esibizioni usa un microfono esterno e uno interno, in sincrono con altri posti vicino alla gola e ai tasti (una ventina), unendo le sonorità del sassofono e i suoni della sua gola e del suo respiro generando un particolare effetto percussivo.

 

Può far suonare il suo strumento nelle più svariate sonorità, ma la sua musica ha sempre un’atmosfera ipnotizzante e malinconica, anche nei toni più brillanti. Il sorprendente impegno fisico di Stetson nei suoi strumenti, principalmente sassofono basso e contralto, produce composizioni polifoniche del tutto inusuali e di grande impatto emotivo. 

 

 

«MusiCaFoscari»
27 ottobre Auditorium Santa Margherita
www.unive.it/jazzfest