VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Sul confine dei generi
di Giovanni Greto   

La XXII Stagione di Musica Sinfonica e da Camera del Teatro Toniolo...

 

 

...affidata come sempre agli Amici della Musica di Mestre, vede come direttore artistico quest’anno Mario Brunello, uno dei violoncellisti più acclamati sulla scena internazionale.

 

Due gli appuntamenti in questo mese in un cartellone che comprende tredici concerti più un’appendice all’Arena di Verona. Il 13 njovembre un sestetto guidato da Uri Caine esplorerà la scrittura di Gustav Mahler, specchio insondabile per il XX secolo, piena di segni e tracce del passato: più intenso è lo sguardo nello specchio, ancor più eloquenti diventano i segni. Il pianista americano, artista interdisciplinare tra il mondo cosiddetto popolare e quello della musica colta, è riuscito, nel progetto Uri Caine’s Mahler Re-imagined, a fondere l’arte del vecchio e nuovo mondo, composizione e improvvisazione.

 

Il 20 arriva invece il Quartetto Faurè, una delle formazioni cameristiche più prestigiose, formatosi nel 1995 nella ricorrenza dei 150 anni della nascita del compositore Gabriel Faurè. Il gruppo eseguirà, oltre a composizioni di Mozart e Brahms, l’unico quartetto con piano in la minore scritto da Gustav Mahler.

 

Giovanni Greto

 

Uri Caine 13 novembre
Quartetto Faurè 20 novembre
Teatro Toniolo

Info www.culturaspettacolovenezia.it