VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow Archivio
Big Fish
di Fabio Marzari   

 

Image

 

 

 

 

 

 

 

 

Non basta mangiare bene per rendere un locale ‘appetibile’, oltre al cibo è necessario suscitare stimoli e curiosità che possano andare oltre il momento della tavola. Al ristorante al Fontego dei Pescaori, a Cannaregio, al civico 3711, è stata inaugurata una mostra...

 

...seguito ideale dell’edizione di successo svoltasi nel 2007 di Fish, in cui gli artisti John Brunton, Marie Dargent e Gilles Desraisses, invitati da Loris Manna, patron del Locale, tornano a occuparsi di pesce, dal punto di vista dell’arte.

 

Marie Dargent, dopo aver ricercato disegni a tema ittico in antichi volumi, ha creato una serie di litografie su pietra stampate a mano. Le 45 opere in mostra sono coloratissime interpretazioni di definizioni accademiche di pesci ai quali ha lasciato i nomi in latino.

 

Gilles Desraisses continua a lavorare usando la sua arte di “plastinazione” nel laboratorio alla facoltà di medicina a Parigi. Per la mostra Fish2 egli ha creato una serie di sculture surreali fra le quali alcune sono ispirate da quadri famosi, come Fanciulla con orecchini di perle di Vermeer.

 

John Brunton ha scelto una raccolta di 20 immagini grafiche che rappresentano pesci, come un tessuto batik balinese, un maglione di Portofino o una locandina di Hong Kong.

 

Per gustare al meglio il must del ristorante, un piatto di pesce - naturalmente, crudo o cotto, a cui è stato dato il nome di Orologio, l’architetto e designer Marco Zito ha usato il piatto per disegnarci le cifre delle ore e guidare il commensale nel percorso di degustazione, dai sapori più delicati a quelli più decisi.

Direi che è ora di andarci!

 

Fabio Marzari

 

«Fish2»
Fino al 20 giugno Ristorante Fondaco dei Pescaori
Cannaregio 3711 (Sottoportego dei Tagiapiera) - Info tel. 041-5200538