VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Parata d’orchestre. Bacchette virtuose per OperaEstate Festival Veneto
di Andrea Oddone Martin   
La nutrita programmazione del Festival Musicale Classica d'Estate, una delle colonne portanti dell'OperaEstate Festival, coinvolge le migliori orchestre del Veneto: Piero Toso dirigerà l'Orchestra di Padova e del Veneto eseguendo partiture miliari del repertorio barocco; i Solisti dell'Orchestra Filarmonia Veneta nell'esecuzione di significative pagine di fine '800 e primissimo '900; il più celebre Romanticismo nelle esecuzioni di Gabriele Vianello e del Trio Riccati.

 

Fra tutte spicca la presenza dell'Orchestra e Coro del Gran Teatro La Fenice che, diretta dalla bacchetta magistrale di Eliahu Inbal, ci donerà l'ascolto della Sinfonia n. 3 in Re minore di Gustav Mahler (eccezionalmente oggetto di un confronto incrociato con l’articolo d’apertura di rubrica, dedicato espressamente alla programmazione della Fenice).

 

Composta tra il 1893 e il 1896 la Terza Sinfonia (per contralto, coro femminile, coro di voci bianche e orchestra), è articolata in un primo tempo di notevole durata (circa 40') nel quale si manifesta l'universo di sensazioni e di immagini, ispirate in maniera determinante all'opera nietzschiana, seguito da altri cinque tempi che ne costituiscono un approfondimento.

 

Dopo l'appello iniziale dei corni è tutto un caotico frammentismo, in cui il principio della logica tematica e formale è eliminato a vantaggio di singole sensazioni sonore. Progressivamente si passa ad una maggiore organizzazione che infonde una vitalità marcata e una decisa forza di aggregazione.


Andrea Oddone Martin

 

«Classica d’Estate»
11 luglio-13 settembre Bassano del Grappa (Vi)
Info
www.operaestate.it