VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Art-noise generation. L’arcipelago Sonic Youth a Museion
di Romina Simonato   

 

ImageComincia l'11 ottobre fino al 4 gennaio 2009 la mostra itinerante Sensational Fix dedicata alla band americana a cura di Museion (Bolzano). Una mostra che mette in luce l'aspetto extra-musicale del gruppo formato da Kim Gordon, Thurston Moore, Lee Ranaldo e Steve Shelley e presente sulla scena rock-noise dal 1981: il curatore dell'esposizione Roland Groenenboom afferma orgoglioso che i «Sonic Youth sono l'unica band al mondo cui sia stato possibile dedicare un evento come questo», evento che farà poi tappa in altre città europee.

 

Il francese LIFE accoglierà opere di Vito Acconci, Olivier Assayas, Glenn Branca, John Cage, Allen Ginsberg, Jack Kerouac, Richard Prince, Gus Van Sant, Patti Smith, artisti considerati fondamentali per Gordon e compagni perché ne condividono il medesimo approccio artistico.

 

ImageSi tratta di lavori affiancati tra loro in dialogo all'interno di un percorso alternato a improvvisi intervalli musicali, col risultato di tracciare una storia alternativa della cultura contemporanea: la band ormai da 30 anni infatti interagisce con artisti, registi, designer e musicisti alternativi, analizzando in modo critico la compresenza di arte ‘alta’ e ‘pop’.

 

Da non perdere il loro concerto dell’11 ottobre a Bolzano, anche con i brani dell'ultimo album Rather Ripped.

 

Romina Simonato

 

«Sensational fix»
Dall’11 ottobre al 4 gennaio 2009 Museion-Bolzano
Info
www.museion.it tel. 0471-312460