VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Eventi Collaterali/1
di Redazione   
Artimage: Sense of Architecture (fino al 31 ott); Fondazione Querini Stampalia: Tra audacia e urbanità (fino al 2 nov); Spazio Thetis: Made in Iuav (fino al 2 nov).

 

Nono Senso
Suggestioni spaziali e acustiche

Image
Courtesy Fond. Archivio Luigi Nono, foto cameraphoto

 

Particolarmente interessante l’approccio artistico con cui è stata concepita Sense of Architecture Ripensando le Infinite potenzialità, che la Scuola dei Mercanti in Campo della Madonna dell’Orto ospiterà fino al 31 ottobre. Un omaggio a Luigi Nono, in cui i paesaggi architettonici catturati dalla telecamera di Heinz Emigholz, con l’intervento di Alexander Kada acquisiscono tridimensionalità, proponendo mediante suggestioni visive ed acustiche, un diverso modo di percepire e concepire lo spazio. A questa esposizione si collega dal 9 al 19 ottobre, La Piccola Accademia non Sospetta ospitata anche nelle sale dell’archivio Luigi Nono alla Giudecca. (Cristina Pulvirenti)

«Sense of Architecture»
Fino al 31 ottobre Scuola dei Mercanti
Info
www.artimage.at

Tra audacia e urbanità
Dodici progetti per un quartiere parigino

Fino al 2 novembre, la Fondazione Querini Stampalia ospiterà nelle sale dell’Area Scarpa Tra audacia e urbanità, evento collaterale della Mostra Internazionale di Architettura de La Biennale di Venezia. Il rinnovamento urbano ed architettonico del quartiere d’affari de La Défense è il punto focale di un’esposizione che metterà in evidenza i progetti di ben dodici importanti gruppi di lavoro internazionali, attraverso interessanti soluzioni rispondenti ai diversi temi che L’EPAD (Etablissement pour l’Amenagement de la Region de la Défence) ha proposto per la riqualificazione del sito che si concluderà entro il 2015. (Cristina Pulvirenti)

«Tra audacia e urbanità»
Fino al 2 novembre Fondazione Querini Stampalia
Info
www.ladefense.fr

 

Idee «Made in Iuav»
Il design fra ricerca e progetto

Allo Spazio Thetis, presso l’ Arsenale Novissimo, vengono proposti oltre 150 progetti di design (del prodotto e della comunicazione) realizzati da studenti, ex studenti e docenti di un’università del design che, fin dalla nascita sette anni fa, si è proposta come modello innovativo nel sistema della formazione in tale ambito. Diversi modi di ideare, progettare e realizzare prodotti, ma tutti determinati dall’impronta Iuav: da una filosofia progettuale e culturale, basata sulla consapevolezza della complessità del progetto di design, della varietà dei suoi campi di applicazione, del suo ruolo nel sistema economico, e del suo profondo valore etico e culturale. Oltre lo stereotipo del made in Italy, l’offerta si fa più ampia e ricca. Provare per credere...

 

Image
Pietro Lomazzi, Blow poltrona gonfiabile

 

«Made in Iuav»
Fino al 2 novembre Arsenale Novissimo Spazio Thetis
Info
www.iuav.it