VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Dal Trentino... con passione. Fortunato Depero e Giuseppe Fedrizzi amici per l’arte
di Marisa Chelodi   
Dal Trentino... con passione, anzi, dai Trentini con passione. Trentino è l’internazionale artista futurista Fortunato Depero, che da quella terra prese i natali per avviare in tutto il mondo la sua ricerca e produzione artistica.

 

Trentino è l’uomo che ha dato origine, a partire dagli anni Sessanta alla ricca Collezione Fedrizzi, un patrimonio di 95 opere, nata dall’affascinante intreccio tra vicenda personale e professionale dei due uomini.

 

La passione è quella per l’arte, che infiammò, lasciando spesso i segni delle bruciature, tutta la vicenda umana e artistica di Depero. La stessa passione per l’arte e per il bello, unita alla passione per le montagne e la natura, che spinse Giuseppe Fedrizzi, primario oculista a Rovereto e persona dai molteplici interessi, a cogliere il valore delle diverse espressioni figurative e disciplinari del futurista roveretano che fu suo paziente, raccogliendone direttamente, dalle mani dell’artista prima e della moglie Rosetta poi, una testimonianza originale e articolata.

 

La stessa passione per l’arte che ha spinto nel 2008 gli eredi della Collezione Fedrizzi a depositarla con un prestito a lungo termine presso i Musei Civici Veneziani, inaugurando così, con la mostra allestita al Museo Correr dal 1 novembre 2008 al 1 marzo 2009, le celebrazioni per il centenario del Futurismo.


Marisa Chelodi

 

«Depero. Opere della collezione Fedrizzi»
Fino al 1 marzo 2009 Museo Correr
Info tel. 041-2405211
www.museiciviciveneziani.it