VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Gesto e immagine. Al centro del disegno alla Bevilacqua La Masa
di Carlotta Scarpa   
Il disegno, al contrario di altre tecniche espressive che richiedono tempi di esecuzione che non sempre si conciliano con l’urgenza creativa che a volte muove l’artista, fissa con immediatezza una situazione, getta le basi per un ricordo che non muta.

 

Gesto e movimento, coincidono dunque come atto di liberazione dell’immagine, immediata ed essenziale.

 

Ed è proprio questo il fil rouge che lega i giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Venezia e gli studenti della Facoltà di Design e Arti e della Facoltà di Architettura dell’Università IUAV di Venezia nella mostra Nudisegni alla Fondazione Bevilacqua La Masa.

 

Il progetto, a  cura di Annalisa Tornabene, nasce proprio dal desiderio di riportare l’attenzione al valore fondamentale del disegno come atto creativo e progettuale insieme nel contesto dell’arte contemporanea.

 

Sono dunque in mostra le opere grafiche più rilevanti realizzate dagli iscritti ai corsi tenuti da Annalisa Tornabene (ABBA di Venezia), da Marcela Cernadas (Facoltà di Design e Arti, Università IUAV di Venezia) e da Fiorenzo Bertan (Facoltà di Architettura, Università IUAV di Venezia).

 

Sia come studio preparatorio, che come opera compiuta, il disegno diviene qui manifestazione di emozioni.

 

Carlotta Scarpa

«Nudisegni»
Dal 3 aprile al 3 maggio Fondazione Bevilacqua La Masa
Info 041-5207797 www.bevilacqualamasa.it