VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow Archivio
Speciale Carnevale: Campi sonori. Superparty targato Radio Deejay, ma la vera musica č on air
di Chiara Sciascia   
italoboyz.jpgSi approfitta del Carnevale per sentirsi più liberi, si lasciano a casa le inibizioni e si abbandonano in ufficio fretta e stress. Venezia urla, anzi, canta Don’t worry about the things... e lo fa dal Sestriere di Dorsoduro che si prodiga per deliziare il senso dell’udito. Centro nevralgico è Campo Santa Margherita in cui regna incontrastato il sound ska-reggae, con i live della Sensation Music Parade e innumerevoli Dj-Set per scatenatissime dance session. Nessun dress code richiesto, se non un atteggiamento molto peace & love. Ma drizziamo le orecchie e continuiamo a seguire la musica lungo quelle che sono tappe obbligate per noi che il Carnevale lo vogliamo davvero ‘sentire’. Come mancare, ad esempio, agli appuntamenti Sensation Tango in Piazza San Marco? Dalla Jamaica ‘dorsoduriana’ siamo ora proiettati nella sensuale Argentina, non resta che stringere una rosa rossa tra i denti e cimentarsi in uno dei balli più famosi del mondo.

 

Si raccomanda di non perdere nemmeno la folle parata Drag Queen European Beauty Contest, presentata dall’estroso e irriducibile Principe Maurice, e il Sensation Seventies Closing Party, in programma per Martedì Grasso, con i The Choice e l’animazione Funkytown.

 

skaj.jpg

 

La platea dei privilegiati per gli spettacoli della Piazza è l’elegante Suite Stella, raffinata ed esclusiva, frequentata da celebrities e personalità varie, la nuova area lounge è sicuramente il punto di ristoro più glamour. Aperitivo? Niente di meglio del Campo Bella Vienna a Rialto: spritz hour con Dj Set e, a seguire, i concerti con inizio alle 21. Di calle in campo arriviamo, dunque, a San Maurizio che propone Licet Insanire; mai nome fu più azzeccato per un inedito evento carnevalesco, un happening giovane e fresco di musica live e tanti spettacoli.

 

Il vero pezzo forte targato Sensation, però, è il super-party del 13 febbraio al Terminal Crociere: The Wonderdock! vanta un’organizzazione impeccabile, frutto della collaborazione tra Radio Deejay, Il Muretto e Fizzo Entertainment. Tanti ospiti d’eccezione quali Motel Connection, Dj Albertino, Italoboyz e Giuliano Veronese; all’appello non manca nessuno, salvo, ovviamene, la secret special guest. Questo è Sensation… non basta? La notte si accende nei locali della nightlife veneziana: il Torino@Notte anima Campo San Luca con un sound reggae e dancehall, ma non mancano serate d’autore e funky; l’Altrove 360°Bar, in Campo San Silvestro, organizza concerti un po’ per tutti i gusti, dal soul alla black music, passando pure per gli anni ’80. Per chi, invece, è più american style c’è sempre l’Hard Rock Cafè: quando ‘governa’ Mr. Towa, dall’alto della sua consolle, non serve dire nient’altro che… You Rock!