VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Ritorno all'Architettura. Il 2010 di Kazuyo Sejima e l'omaggio ad Aldo Rossi
di Mariachiara Marzari   

teatromondo.jpg

Ritorno all’Architettura! La Biennale inaugura il 2010 nel segno dell’Architettura e scende subito in campo. Presenta ufficialmente alla stampa la nuova direttrice Kazuyo Seijma, architetto (dopo le ultime edizioni affidate a critici e storici), approva il nuovo titolo scelto dalla direttrice, People meet in architecture, e il nuovo concept, un ritorno all’architettura come “linguaggio” sociale che sperimenti le sue potenzialità per esprime i nuovi modi di vivere, che «sappia tracciare i confini tra in e out, tra me and you», segnando l’arrivo di una nuova era post archi-star. Più che minimalista, realista, cioè immagine delle esigenze del reale. Innegabilmente lo stile delicato e deciso della neo-direttrice lascia subito il segno, personale e architettonico (si vedano i suoi progetti). Architettura con il vento in poppa sul fronte delle  Attività Permanenti Biennale, con l’omaggio ad Aldo Rossi nella mostra La Biennale di Venezia 1979-1980. Il Teatro del Mondo «edificio singolare». Omaggio ad Aldo Rossi, curata da Maurizio Scaparro e allestita a Ca’ Giustinian (piano terra).

 

«Il progetto per il Teatro del Mondo - spiegava Aldo Rossi - si caratterizza da tre fatti, l’avere uno spazio usabile preciso anche se non precisato, il collocarsi come volume secondo la forma dei movimenti veneziani, essere sull’acqua. Appare evidente come essere sull’acqua sia la sua caratteristica principale, una zattera, una barca: il limite o confine della costruzione di Venezia».


A 30 anni dalla sua realizzazione viene proposta una rilettura del celebre progetto di Aldo Rossi per il Teatro del Mondo, edificio galleggiante ancorato alla Punta della Dogana, realizzato nel 1979 in occasione della mostra Venezia e lo spazio scenico, utilizzato nel 1980 dal Settore Teatro per la prima edizione del Carnevale di Venezia. «Un modo di progettare che cerca solo nel reale la fantasia».


«Il Teatro del Mondo “edificio singolare”. Omaggio ad Aldo Rossi»
Dal 10 febbraio al 31 luglio Portego di Ca’ Giustinian, San Marco

Info tel. 041-5218857/859 www.labiennale.org