VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow Archivio
"Ai Assassini", Venetian food-view
di Redazioneweb   

assassini1.jpgFondata all’inizio del Novecento come mescita di vino, rifornita dalle cantine della nobile famiglia Marcello, l’Osteria “Ai Assassini” dal 1988 Giuseppe Galardi ha mantenuto  nell’arredo veri e propri pezzi di storia di Venezia: ne sono un esempio i tavoli, realizzati con il legno di un bancone dell’Ufficio Anagrafe del Comune.

 

La ragione del curioso nome? «Deriva dall’antico canale interrato rio terà degli assassini, sul quale si affaccia il locale: una denominazione - spiega l’oste Giuseppe - che trova origine nell’oscura reputazione di quest’angolo di Venezia, dove sarebbe avvenuta una serie di fatti di sangue, legati alle vicine case di piacere». Ogni giorno prepariamo  nuovi piatti, a seconda delle proposte dei mercati veneziani e rispettando la stagionalità e la tradizione della cucina veneta. All’Osteria “Ai Assassini” la settimana segue, però, una cadenza ben precisa. Il lunedì è il giorno delle carni bianche al forno, dall’anatra al coniglio.

 

Il martedì tocca alle carni lavorate, come il “fegato alla veneziana” o i bocconcini di vitello alle verdure di stagione. Il mercoledì si serve il bollito, preceduto da una zuppa di fagioli impreziosita dal radicchio trevigiano. Il giovedì è protagonista il “baccalà”, lo stoccafisso dei mari del Nord diventato una delle pietanza più amate dai veneziani. Venerdì e sabato, infine, sono dedicati al pesce, con un accurato accostamento di verdure degli orti lagunari.

 assassini2.jpg

Un menu sempre differente che si arricchisce di speciali ricette. Particolarmente invitante è la carta dei formaggi, che comprende prodotti tipici come il giglio sardo semistagionato o il taleggio della Valsassina. Esaltati da un cucchiaio di miele di castagno o di corbezzolo, oppure di mostarda di zucca, sono il miglior accompagnamento per i vini della cantina, che custodisce decine di etichette venete e friulane, oltre ai classici toscani e piemontesi. Anche i dolci sono fatti in casa, come il tiramisù, la fregolotta o gli immancabili biscottini col vin dolse.

 

Osteria Ai Assassini
San Marco, 3695
tel +39 041-5287986
www.osteriaaiassassini.it