VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Artistic relations. La Galleria Contemporaneo ospita Bert Theis
di Maria Rita Cerilli   
theis1.jpgDall’8 maggio al 19 giugno la Galleria Contemporaneo di Mestre ospita OUT & Theis: Office for Urban Transformation dell’artista-curatore Bert Theis. Da anni cittadino milanese, il lussemburghese Theis è forse uno dei più coerenti assertori di una funzione dell’arte come momento di relazione. Sempre più, negli ultimi anni, la sua ricerca e produzione artistiche si sono intrecciate con l’attività di curatore e organizzatore di progetti pubblici in grado di coinvolgere attivamente il pubblico per la salvaguardia e qualificazione dello spazio urbano. Nel 2002, a Milano, Theis apre una sorta di struttura operativa che promuove iniziative, conferenze, esposizioni, momenti di incontro. Si tratta di OUT, acronimo dall’inglese che indica un ufficio autoorganizzato, dedicato alle trasformazioni urbane. Successivamente OUT si è espanso verso altre realtà urbane diventando sinonimo di come intendere e organizzare diverse forme di partecipazione alle decisioni amministrative e politiche riguardanti l’utilizzo e la riconversione dello spazio urbano. Alla luce delle trasformazioni che stanno attualmente interessando la terraferma veneziana, la Galleria Contemporaneo ospita un nuovo progetto espositivo curato direttamente dall’artista, il quale, oltre a presentare i suoi lavori, ha invitato a partecipare con materiali e contributi anche altri componenti di OUT.

 

«OUT & Theis. Office for Urban Transformation & Bert Theis»
Dall’8 maggio al 26 giugno Galleria Contemporaneo-Mestre (Ve)
Info tel. 041-952010