VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Storia di bambola. L’estate della Fenice sulla scia delle pagine di E.T.A. Hoffman
di F. S.   
coppelia.jpgNonostante l’estate, nonostante il caldo opprimente e il clima vacanziero, la Fenice prosegue la propria programmazione proponendo, anche per il mese di luglio, una pregevole selezione di autori e di repertori, a partire dal trittico Strauss (Richard)-Brahms-Berlioz sotto la direzione di Michel Tabachnik il 9 e il 10 luglio al Teatro La Fenice, nell’ambito del cartellone della Stagione Sinfonica. Prima di prendersi comunque una meritata pausa nel mese di agosto, il Gran Teatro veneziano propone un appuntamento molto particolare passando alle atmosfere e alle suggestioni del cartellone del Balletto con la messa in scena di Coppelia, pantomima fantastica in due atti tra Jules Verne e jukebox, con libretto di Charles Nuitter e Arthur Saint-Léon e tratta dalla novella Der Sandmann di E.T.A. Hoffman.

 

Dal 21 al 25 luglio il Ballet de l’Opéra National de Bordeaux e l’Orchestra del Teatro La Fenice, sotto la direzione di Geoffrey Styles, racconteranno la storia d’amore tra Swanilda e Franz e quella del mago Coppelius che sogna di dare un’anima a una bambola da lui costruita. Coppelia, la bambola, fa innamorare di sé Franz che, accortosi di essere stato ingannato, torna pentito dalla sua amata Swanilda. Con un grand divertissement finale tutti si riconciliano lasciando solo Coppelius con la sua bambola inanimata.

«Stagione del Teatro La Fenice»
9, 10, 21-25 luglio Teatro La Fenice
Info www.teatrolafenice.it