VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Suonando la Storia. Un concerto rievoca la figura di Caterina Cornaro
di Davide Carbone   
Il 6 giugno del 1489 Caterina Cornaro rientrava nella sua Venezia, dopo la rinuncia al trono di Cipro per l’inasprirsi di rivolte sovversive che ne avevano irrimediabilmente compromesso l’autorità e il controllo sull’isola.
L’ingresso trionfale nella città lagunare viene descritto dalle fonti storiche come “memorabile”: assieme al Doge, la regina raggiungeva San Marco per formalizzare la rinuncia a favore della Serenissima, episodio rievocato ogni 5 settembre nel corso della Regata storica.

 

In vista dell’edizione di quest’anno della competizione storico-sportiva e in occasione del 500° anniversario della morte della sovrana, l’Associazione MusicaVenezia organizza il 4 settembre un concerto nella Chiesa di San Salvador, con ingresso libero a partire dalle 21. Protagonista della serata l’ensemble Il Sistro Barocco: la formazione fondata da Pier Paolo Ciurlia, Marija Jovanovic e Rosita Ippolito - virtuosi rispettivamente di tiorba, clavicembalo e viola - propone un repertorio composto da musiche di Scarlatti e Porpora. Ed è curioso notare come il debutto del gruppo sia avvenuto in occasione di un altro appuntamento cruciale per la città di Venezia, quel Redentore che ogni anno attira in laguna decine di migliaia di persone.

«Omaggio a Caterina Cornaro»
4 settembre Chiesa di San Salvador
Info www.musicavenezia.org