VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
ULTIMI GIORNI | Migrazioni contemporanee. Il Caos ‘si mostra’ a San Servolo
di Maria Rita Cerilli   

caos.jpgDal 27 agosto al 19 settembre, l’Isola di San Servolo farà da scenario alla mostra IL CAOS_#2 le migrazioni a cura di Raffaele Gavarro.

 

Attraverso video, fotografie e installazioni, l’esposizione intende affrontare, direttamente e indirettamente, l’attualità del problema legato al tema delle migrazioni, partendo da punti di vista differenti, esaltando aspetti autobiografici o scegliendo quella dimensione metaforica e poetica che permette all’arte di raccontare storie solo apparentemente lontane.

 

Si tratta della seconda tappa di un progetto espositivo triennale, IL CAOS, promosso dalla Società San Servolo Servizi in collaborazione con la Provincia di Venezia che, nell’arco di un triennio, vuole portare in scena tematiche che hanno un ruolo centrale nella quotidianità della nostra società: il lavoro, la migrazione, i conflitti.

 

L’idea da cui nasce questo ambizioso programma è quella di documentare l’impegno etico e sociale espresso dall’arte del presente, privilegiando i linguaggi della fotografia, del video e in generale dei nuovi media. Gli artisti invitati quest’anno a partecipare sono: Theo Eshetu (Londra, 1958), Michael Fliri (Alto Adige, 1978), H. H. Lim (Malesia, 1954), Paolo Meloni (Prato, 1967), Alex Mirutziu (Sibiu, Romania, 1981), Ivana Spinelli (Ascoli Piceno, 1972), Driant Zeneli (Shkoder, Albania, 1983).

«IL CAOS_#2 le migrazioni»
Dal 27 agosto al 19 settembre Isola di San Servolo
Info tel. 041-2765001 www.sanservolo.provincia.venezia.it