VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow Archivio
Dress code: zombie. Il Veneto invaso da feste...da paura!
di Redazioneweb2   

zucca2010 copy.jpgZucche intagliate dalle espressioni terrificanti. Zombie, streghe, licantropi, ragnatele e asce insanguinate. Questo e tanto altro è Halloween, festa che ormai sembra aver contagiato anche i più ‘cresciutelli’. E allora pare che il pensiero principale non sia tanto quello di vagabondare di porta in porta al grido di «dolcetto o scherzetto!», ma vagare piuttosto alla ricerca di qualche festa a tema che riproponga il gusto dell’orrido in salsa mondana.

Ogni ‘palato festaiolo’ ha le proprie preferenze e il menù del weekend sembra abbastanza variegato da poter soddisfare ogni bisogno. A Venezia il Molino Stucky Hilton propone The Phantom of the Opera Party il 31 ottobre, festa esclusiva al chiaro di luna, in buona compagnia di Palazzina Grassi che, il 29, fa ballare lupi mannari, vampiri e fantasmi a ritmi scatenati. E in tema di danze sfrenate è d’obbligo menzionare il party Energia 90, al Palazzo del Turismo di Jesolo, per una notte di Halloween che inizia alle 21.30 per continuare… finchè ce la si fa! Preferite forse qualcosa di più tranquillo?

 

Magari una cena a due passi da Piazza San Marco. Bene, allora: perchè il Ristorante Centrale Lounge il 31, a partire dalle 20.30, offre un menù di tutto rispetto. Piccolo particolare, la cena è... con delitto! Tra una vellutata di zucca e un branzino al forno, si potrà aiutare l'ispettore Ermanno Lorenzoni  condurre le indagini per individuare chi, tra una gamma di sospettati è colpevole del barbaro assassinio del titolare del ristorante. 

Il New Age di Roncade ospita il proprio Halloween party dopo l’heavy metal di W.A.S.P. il 31, mentre chi non è proprio in grado di rinunciare a techno ed electro-house deve per forza indossare costumi e maschere horror per andare all’Area di Mestre e partecipare all’Halloween Horror Weekend, presi per mano da dj come Dee-Jack, i Vannelli Bros, Devine, Michael Salamon e tanti altri. L’elettronica, in salsa rock, la fa da padrona anche al Pop Corn Club, dove gli Amari si esibiscono il 31.  

 

zombie.jpgAl Rivolta l’Halloween Special Event raccoglie l’Armata delle Tenebre by Altavoz fatta di dj’s e live sets in grado di accompagnare gli avventori fino all’alba, quando mostri e vampiri cessano di esistere.

 

Costumi e maschere, a volte, presentano enormi vantaggi: al Brillo Parlante di Mestre, ad esempio, danno diritto ad un cocktail in omaggio in occasione della festa Deep House vol.1, in compagnia di Whiterabbit, Sushi dj e Tex Diabolico a partire da domenica sera.

 

All’Angel Club in via della Crusca, si parte dalla mezzanotte di domenica per un afterhour, firmato Marco Bellini, dal titolo emblematico come All Hallows Eve. Ma se invece si è nei dintorni di Padova si può facilmente finire al Palafabris, con 7.2 Halloween edition 2010, house techno party a partire dalle 21 di domenica, oppure all’Horror in the Village nella zona Fiera della città patavina, ma anche al CSO Pedro il Fire Halloweed 6 per un sabato sera rigorosamente dancehall. Come potete vedere, ci sono tutti gli ingredienti per un weekend di (stra)ordinaria follia, in grado di farvi ritornare in ufficio con un’espressione degna del peggior morto vivente…