VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Nel segno di Bizet. Carmen protagonista dell’autunno bassanese
di Roberto Cecchinato   
carmen.jpgNel corso delle celebrazioni per i suoi trent’anni, Operaestate Festival prosegue la stagione lirica autunnale 2010, da sempre punto di forza dell’intero programma. Dopo l’apertura di ottobre, riservata al Rigoletto di Verdi, il cartellone prevede un altro appuntamento di assoluta rilevanza:  Carmen di Bizet, in programma il 26 e il 28 novembre, al PalaBassano di Bassano del Grappa.
Da sempre una delle opere più rappresentate nei teatri del mondo, è una storia di contraddizioni, antagonismi, furori, incomprensioni ma soprattutto racconta la tragedia dell’Amore.

 

Questa rappresentazione è frutto di una cooproduzione tra LI.VE Bassano Opera Festival, Comune di Padova e Teatro Sociale di Rovigo, per la regia, le scene e i costumi di Ivan Stefanutti. Sul palco, tre giovani artisti statunitensi di sicuro avvenire: il mezzosoprano di origine israeliana Rinat Shaham, nei panni di Carmen, il tenore Andrew Richards nel ruolo di Don Josè e il baritono Nmon Ford nelle vesti di Escamillo, mentre la direzione dell'Orchestra Filarmonia Veneta è affidata al maestro Francesco Rosa.
Di tutt’altro tenore Pinocchio di Valtinoni, per la regia di Presotto, teatro musicale per ragazzi, in scena il 4 e 5 dicembre.

 

«Carmen»
26, 28 novembre PalaBassano-Bassano del Grappa (Vi)
Info
www.operaestate.it