VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Musica che sublima la parola
di Anna Barina   
Suggestivo, quasi mistico, l’appuntamento che un mercoledì al mese darà la possibilità di ascoltare nella Chiesa di San Servolo a Venezia melodie gregoriane intonate dai monaci benedettini della Comunità di San Giorgio Maggiore.

 

Al tramonto del sole, alle 17.25 in punto, tempo del vespro, la più solenne tra le ore canoniche fra nona e compieta risuonerà con la semplicità del “canto della sera” che accompagna l’intonazione dei testi latini. “Musica al servizio della parola”, questa era la concezione gregoriana della melodia che non poteva esistere di per sé, ma solo in funzione del testo liturgico.

 

Un momento di riflessione e raccoglimento nella frenesia della vita odierna che si sposa alla bellezza architettonica della Chiesa di San Servolo, dove al VII secolo risale il primo insediamento di un gruppo di monaci benedettini. L’isola, ora di proprietà della Provincia di Venezia, fu adibita a usi diversi nel corso dei secoli, fino alla recente conversione in centro internazionale di studi e convegni.

 

Questi i prossimi appuntamenti: 30 aprile, 28 maggio, 25 giugno, 30 luglio, 27 agosto, 24 settembre, 29 ottobre, 26 novembre, 17 dicembre. L’ingresso è libero. Verrà fornita la traduzione dei testi latini in italiano e inglese.
Anna Barina

 

«Vespri Gregoriani a San Servolo» 30 aprile
Isola di San Servolo - Info tel. 041-2765001
www.sanservolo.provincia.venezia.it