VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow Archivio
Giovedě e futuro. IED esplora l’evoluzione dei linguaggi
di Giacomo Romagnoli   
giovied.jpgSi conclude questo mese il ciclo di incontri GiovIED organizzati dalla sede veneziana dell’Istituto Europeo di Design e ospitati da Palazzo Querini Stampalia. Gli incontri prendono spunto dai fenomeni più importanti del presente come sviluppo tecnologico, sostenibilità, new media, e cercano di descrivere e prevedere l’evoluzione delle forme d’arte care allo IED: design, moda, fotografia e comunicazione. Per fare questo l’Istituto si avvale dell’aiuto di abilissimi profeti, o per meglio dire di coloro che il futuro lo stanno forgiando in questo momento. Giovedì 7 aprile alle 18, Isabella Campagnol, curatrice della collezione della storica fabbrica tessile Rubelli, parlerà di Lo strappo e la piega, dettagli di moda.

Giovedì 14, invece, sempre alle 18 la fotografa veneziana Federica Palmarin, giovane talento anticonformista che ha già partecipato a eventi di rilevanza mondiale come Art Basel Miami, parlerà delle recenti evoluzioni e del futuro dell’arte fotografica con What comes next? Prospettive fotografiche per il 2012 e oltre. Chiave di volta degli incontri è l’idea che il presente, per trasformarsi in futuro, debba tenere in considerazione le esperienze e le memorie del passato, ma che debba anche avere il coraggio di trasformarsi e scoprire nuove ed entusiasmanti modalità d’espressione.


«GiovIED»
7, 14 aprile Palazzo Querini Stampalia
Info http://www.ied.it/venezia/home