VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
BIENNALE ARTE 2011 | Lo specchio del tempo
di Redazioneweb2   

armenia.jpg[Padiglione Repubblica di Armenia] Ad essere discussa e rappresentata è l'eterna dicotomia tra integrazione nel sistema globale e conservazione delle proprie origini. Tre generazioni diverse di artisti si confrontano: Azatyan, con le sue fotografie, rappresenta la prima generazione di artisti indipendenti in Armenia; Khachatryan, il veterano, che arrivò al concettuale già negli anni '70; e Melqonyan, terza generazione che è emersa negli anni 2000./ Interesting discussion and representation of the eternal dichotomy between integration and conservation. The dilemma, instead of trapping or influencing the artists, is being averted from the process of artistic production, losing its importance. Artists try to find a new universality creating unusual cultural manuals.

 

Manuals: Subjects of New Universality

Collegio Armeno, Ca' Zenobio

www.biennale.am