VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Suono o son desto?
di Oreste Sabatini   
La vitalità di «Veneto Jazz» non si esaurisce neanche con la nuova stagione, anzi. Aprile infatti porta con sé sei eccezionali concerti che esplorano la vasta gamma delle formazioni jazzistiche...

 

...dal quartetto di Marco Castelli, sospeso - il 5 aprile al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco - sulle sonorità di un ideale viaggio tra Europa e Africa, ai trii di Esbjörn Svensson (l’11 al MaxLive di Costabissara), di John Proulx (il 12 all’Auditorium San Nicolò di Chioggia) e di Peter Bernstein (il 19 all’Auditorium Fonato di Thiene), al piano solo, dedicato a Duke Ellington, di Franco D’Andrea, seduto al suo pianoforte giovedì 10 aprile presso la Barchessa Barbarico di Fiesso D’Artico.

 

Stiamo forse dimenticando il duo? No, lo teniamo per ultimo; per dare segnalazione più estesa del concerto di Tuck & Patti al Teatro Accademia di Conegliano, il 18 aprile. Con un repertorio praticamente illimitato (dal jazz al blues, dal pop al funky, fino alle sonorità afro-brasiliane) la voce di Patti Cathcart continua l’inossidabile e intramontabile dialogo con le sei corde di Tuck Andress, sprigionando emozioni e coinvolgendo con una semplicità virtuosistica disarmante. Largo spazio, nella serata, a I remember you, un tributo a Joe Pass e Ella Fitzgerald e loro ultimo lavoro discografico.

 

Oreste Sabatini

 

«Veneto Jazz»
5, 10, 11, 12, 18, 19 aprile
Info
www.venetojazz.com