VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
L’Italia a due modi
di Gianluca Marcato   

 

ImageIl Teatro Filarmonico di Verona presenta ad aprile due importanti appuntamenti con la musica d’autore italiana.

 

 

Lunedì 7 Giovanni Allevi arriva con il suo nuovo tour Allevilive, che prende il nome dall’ultimo album, un doppio disco dal vivo che racchiude l’inedito Aria e brani tratti dai suoi quattro album. Allevi è un compositore che ha scelto il pianoforte come mezzo privilegiato di espressione, è un artista moderno e senza etichette, con un’attitudine istintiva per la composizione, in grado di scrivere melodie argute, dal forte accento contemporaneo, con raffinate sfumature jazz.


Image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 18 è invece il turno di Massimo Ranieri che con il suo Canto perché non so nuotare… da 40 anni porta sul palco quarant’anni di carriera, con i suoi brani più famosi e con interpretazioni di Mina, Battiato, Battisti, Tenco ed altri. Con lui sul palco, un’orchestra di 15 elementi e un corpo di ballo tutto al femminile, nella cornice delle coreografie di Franco Miseria, arricchita dagli splendidi costumi di Giovanni Ciacci. Nello spettacolo Ranieri canta, balla e recita, raccontando i momenti più emozionanti della sua vita, con la sua voce potente e l’impatto scenico che lo caratterizzano.

 

Gianluca Marcato


Giovanni Allevi 7 aprile
Massimo Ranieri 18 aprile
Teatro Filarmonico-Verona