VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Degustazioni in musica. Amarone in Jazz, oltre i confini della Valpolicella
di Susanna Zattarin   

fresucaine.jpgLa 4. edizione dell’«Amarone in Jazz» si allarga rispetto alla tradizionale area della Valpolicella coinvolgendo anche i comuni di San Giovanni Lupatoto e di Marostica. Invariato è il connubio tra musica ed eno-gastronomia di primissimo livello che la manifestazione ha ricercato, con successo, fin dalla prima edizione.

Ad aprire la kermesse è l’attesissimo concerto del duo Paolo Fresu (tromba) e Uri Caine (piano) al Panic Jazz Club. Il locale di Marostica ospita anche il quintetto formato da Myron Walden (sax), Darren Barrett (tromba), Misha Tsiganof (piano), Yasushi Nakamura (basso) e John Davis (batteria). Al Crowne Plaza di Verona sale sul palco il chitarrista Martin Taylor, con lo stile inimitabile che lo ha visto internazionalmente acclamato come uno dei maggiori esponenti della chitarra solistica jazz.

 

Giovedì 27, in occasione del Reunion Tour, arrivano nel veronese gli Area: Patrizio Fariselli (pianoforte, tastiere), Paolo Tofani (chitarre, elettronica) e Ares Tavolazzi (contrabbasso, basso elettrico), con la partecipazione di Walter Paoli (batteria), proporranno un affascinante viaggio ripercorrendo le tappe dello storico gruppo, ma anche riprendendo i rispettivi percorsi individuali intrapresi dopo la fine della loro memorabile esperienza musicale.

«Amarone in Jazz»
Dal 24 ottobre all’1 novembre Verona, San Giovanni Lupatoto, Marostica
Info
www.amaroneinjazz.it