VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Racconti di jazz. Un trio d’eccezione alla Fenice
di Fabio Marzari   
winstonefenice.jpgC’erano un italiano, un tedesco e una britannica… che hanno avuto la fortuna di incontrarsi tempo fa e dar vita a uno splendido trio musicale che nel tempo ha convinto e appassionato vaste platee in tutta Europa e non solo. C’erano e ci sono il pianista friulano Glauco Venier, il sassofonista e clarinettista Klaus Gesing e la grandissima interprete jazz Norma Winstone, una delle voci più incredibili di tutti i tempi, con un’ampiezza di gamma espressiva che abbraccia qualunque tonalità si possa chiedere ad una cantante jazz.

Alla Fenice, il 6 novembre, va in scena un loro concerto dal titolo Stories Yet To Tell, in cui continua l’esplorazione musicale a tutto campo, che spazia dalle improvvisazioni jazzistiche alle canzoni popolari friulane, dalla musica da camera fino alle ballate balcaniche come quelle della Val Resia, Lipe rosize, alle atmosfere dei caffè viennesi.

 

Una vera contaminazione di generi in cui è presente un omaggio alla poesia di Pierpaolo Pasolini e di Novella Cantarutti, con Norma Winstone che, in perfetto friulano, canta Cjant da li campani, che parla di emigrazione, e Gust da essi viva, oltre all’antica filastrocca popolare A tor a tor. Musiche che affondano le radici nella tradizione colta europea per una serata ad alto tasso di emozione, di quelle da non perdere e da ricordare.

Norma Winstone, Klaus Gesing e Glauco Venier
6 novembre Teatro La Fenice
Info www.teatrolafenice.it