VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow Archivio
Era una notte buia e tempestosa… una Venezia da brivido in sala Pasinetti
di Marisa Santin   
veneziashocking.jpgStreghe, demoni, spiriti, fate e folletti irriverenti… Il Veneto non ha certo bisogno di Halloween per inventarsi un repertorio fantasy. Di antiche leggende e tradizioni intrise di atmosfere fosche e misteriose ce n’è infatti abbastanza, basta volerle riscoprire e divulgare.

Così la Regione da qualche anno propone, a partire dal finesettimana di Ognissanti, un percorso nei luoghi, reali o immaginari, delle leggende venete attraverso appuntamenti disseminati nel territorio. A Venezia la febbre da brivido si traduce, fra le altre iniziative, nella «Magical Mistery Venice», una rassegna cinematografica di film ambientati in una città lagunare cupa e limacciosa.

 

Quattro i titoli, tutti rigorosamente horror, a partire da A Venezia… un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg, un thriller che riversa le ansie e ossessioni di una coppia - interpretata, con una certa audacia, da Donald Sutherland e Julie Christie - nelle buie calli deserte.

 

Il film ebbe un buon riscontro di pubblico quando uscì nel 1973, grazie anche alla fotografia di Anthony Richmond e alle musiche di Pino Donaggio. Dopo Nero veneziano (Ugo Liberatore, 1978) e Solamente nero (Antonio Bido, 1970), chiude la rassegna un immancabile - e indimenticato - Klaus Kinski-Nosferatu a Venezia.

«Magical Mistery Venice»
9, 16, 23, 30 novembre Casa del Cinema-Videoteca Pasinetti
Info www.spettacolidimistero.it
 

 

:agenda cinema