VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Biennale finissage1 | I 'nostri' 10 Padiglioni nazionali da non perdere
di Redazione   

arabia_saudita.jpgPadiglione ARABIA SAUDITA / Shadia Alem, Raja Alem
Prima partecipazione tutta la femminile: due sorelle, Shadia e Raja Alem, due visioni del mondo, prima e dopo la luce, due città, la Mecca e Venezia./For its first participation, the Kingdom of Saudi Arabia presents two artist sisters, who have conceived their work as a stage on which to project their reminiscence of Black.
Artiglierie, Arsenale


argentina.jpgPadiglione ARGENTINA / Adrián Villar Rojas
Lo scopo dell'uomo e dell'arte: che cosa faranno per fare arte, gli ultimi uomini alla vigilia dell'estinzione della razza?/The goal of Man and Art: what will the last men on earth, before extinction, make art with?
Artiglierie, Arsenale

 

 

sacks.jpgPadiglione AUSTRIA/ Markus Schinwald
Il confronto tra il luogo e l’opera d’arte rappresenta il punto di partenza del lavoro di Schinwald, che modifica la percezione dello spazio con elementi perturbativi tra il visibile e l’invisibile./Starting point for Schinwald is the artwork and the comparison between place, physicality and architecture The artist modifies the perception of space making use of visible and hidden perturbative elements.

Giardini


cina.jpgPadiglione CINA / Yuan Gong, Pan Gongkai, Liang Yuanwei, Yang Maoyuan, Cai Zhisong
Emozioni visive, uditive e olfattive. L'incanto dei profumi tipici della raffinatissima cultura estetica cinese si mescola con immagini e suoni per creare sensazioni nuovissime e intense. Bianche nuvole compaiono magicamente, leggerissime, in giardino./ Images, sounds and flavours. Entering the Pavilion, we're going to be enchanted by the typical perfumes of Chinese culture. The aromas mix together with images and sounds to create new, intense sensations. Tese delle Vergini, Arsenale

 

francia.jpgPadiglione FRANCIA / Christian Boltanski
In un ambiente mobile e instabile, la riflessione sul ruolo svolto dal caso, sintesi tra fortuna e sfortuna, è sviluppata sotto un aspetto ludico e interattivo, consentendo al pubblico di giocare, e vincere, con l'artista./A fluid, unstable environment harbors a reflection on the role of chance as a synthesis of fortune and misfortune, carried out in a recreational, interactive way, allowing visitors to play and win.

Giardini

 

grecia.jpgPadiglione GRECIA / Diohandi
Un'installazione site specific volta a rappresentare diversi momenti della storia di Venezia e di tutte le genti che l’hanno attraversata nei secoli, in cui acqua, luce e suono sono gli elementi dominanti./A site-specific installation represents those moments in the history of Venice and of the nations that settled it through history where water, light and sound are dominant.
Giardini


irlanda.jpgPadiglione IRLANDA / Corban Walker
Tre nuove installazioni scultoree hanno lo scopo di esplorare il rapporto personale tra l’uomo e l’ambiente costruito./Three new sculptural installations aiming to explore the personal relationship between men and the built environment.
Santa Maria della Pietà, Calle Della Pietà, Castello 3701

 


israele.jpgPadiglione ISRAELE / Sigalit Landau
L’arte fortemente simbolica e socialmente impegnata di Landau segna, con poetiche trascendenze, il cuore del Padiglione./The artist investigates and evokes the interactions between human populations and the unfairness of wealth distribution.

Giardini

 


padiglione_lussemburgo.jpgPadiglione LUSSEMBURGO / Martine Feipel & Jean Bechameil

La nozione di spazio è centrale nell'opera di Martine Feipel & Jean Beachmeil. Alla base del progetto vi è la presa di coscienza che la percezione sensoriale ha dei limiti fisiologici e storici che sono il risultato della tradizione./Main theme of the Pavilion is the awareness that sensorial perception has physiological and historical limits resulting from tradition.
Ca’ Del Duca, Corte Del Duca Sforza, San Marco 3052


20100521_12405.jpegPadiglione VENEZIA
Nel ritrovato spazio, l’opera MariVerticali di Fabrizio Plessi esprime la forza di un mare impetuoso e l’entusiasmo di un navigatore che non ha paura di solcare le acque della conoscenza./The work MariVerticali by Fabrizio Plessi expresses the strength of a raging sea and the enthusiasm of a voyager not afraid of sailing the “waters of knowledge”.
Giardini

 
    26|11|2017
  • PERSONAL STRUCTURE
    European Cultural Centre, Palazzo Mora, Cannaregio 3659 | Palazzo Bembo, Riva del Carbon, San MArco 4793 - VENEZIA
    La mostra è una polifionia di artisti provenienti da diverse parti del mondo, con diverse culture e di conseguenza diversi linguaggi...

  • 13|05|2017 - 26|11|2017
  • INTUITION
    Museo di Palazzo Fortuny, San Marco 3958 - VENEZIA
    Un'esposizione magnificca che riunisce artefatti antichi e opere del passato affiancati ad altre moderne e contemporanee, tutte legate ali concetti...

  • 26|11|2017
  • GLASSTRESS 2017
    Palazzo Franchetti, San Marco 2487 - VENEZIA| Berengo Exhibition Space, Campiello della Pescheria - MURANO
    Quaranta imporatanti artisti internazionali, tra cui Ai Weiwei, Jann Fabre Abdulnasser Gharem, Alicja Kwade, Laure Prouvost, Ugo Rondinone, Thomas...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...