VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Lontan massa son ’ndat... Andrea Zanzotto fotografato da Graziano Arici
di Anna Trevisan   

zanzotto_215.jpg«Da questa artificiosa terra-carne / esili acuminati sensi / e sussulti e silenzi, / da questa bava di vicende / soli che urtarono fili di ciglia» ha scritto Andrea Zanzotto in Esistere psichicamente. Un viso lungo, zeppo di rughe sulla fronte portate con la semplicità schietta e mite di un cavaliere senza macchia, che ha raccontato in perle di poesia il suo, il nostro tempo, con una «forza evocativa della parola poetica [che] non indugiava sul rimpianto di un mondo che stava scomparendo, ma dava forza e pregnanza a una rivincita finalmente possibile», come ha detto di lui Cesare De Michelis.

 

A poche settimane dalla scomparsa di Zanzotto, cantore, poeta, intellettuale sfiorato più e più volte dal Nobel, scultore sapiente della lingua e nobile amante del dialetto veneto, l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti gli rende omaggio con una mostra che raccoglie una serie di ritratti realizzati dal fotografo Graziano Arici.

 

Il poeta con il suo gatto, nella sua poltrona a casa, con gli oggetti della quotidianità sparsi intorno a lui; oppure a tavola, con Ungaretti e Comisso; da solo, con succinte bretelle a reggere i calzoni, e con berretti di lana calcati in testa come a spiritosa, tenera ammissione di vulnerabile umanità. Perché «non c’è bruscolo di tempo / né di spazio / che non meriti per sé infiniti poemi / che già in sé non li sia».

 

«Graziano Arici. Per Andrea Zanzotto»
Fino al 17 dicembre Istituto Veneto di Scienze Lettere
ed Arti - Info
www.istitutoveneto.it

 
    26|11|2017
  • PERSONAL STRUCTURE
    European Cultural Centre, Palazzo Mora, Cannaregio 3659 | Palazzo Bembo, Riva del Carbon, San MArco 4793 - VENEZIA
    La mostra è una polifionia di artisti provenienti da diverse parti del mondo, con diverse culture e di conseguenza diversi linguaggi...

  • 13|05|2017 - 26|11|2017
  • INTUITION
    Museo di Palazzo Fortuny, San Marco 3958 - VENEZIA
    Un'esposizione magnificca che riunisce artefatti antichi e opere del passato affiancati ad altre moderne e contemporanee, tutte legate ali concetti...

  • 26|11|2017
  • GLASSTRESS 2017
    Palazzo Franchetti, San Marco 2487 - VENEZIA| Berengo Exhibition Space, Campiello della Pescheria - MURANO
    Quaranta imporatanti artisti internazionali, tra cui Ai Weiwei, Jann Fabre Abdulnasser Gharem, Alicja Kwade, Laure Prouvost, Ugo Rondinone, Thomas...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...