VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Isola mondo. Venezia e l’Armenia, così lontane, così vicine!
di Livia Sartori di Borgoricco   

sanlazzaro.jpgPrendete la linea 20 da San Zaccaria, fermata San Lazzaro. Il viaggio dentro la civiltà del grande popolo armeno inizia da qui. Visitate l’isola e il monastero e, solo dopo aver respirato l’aria di uno dei luoghi più antichi di Venezia, andate a visitare Armenia. Impronte di una civiltà, la grande mostra dedicata alla civiltà armena che la Fondazione Musei Civici di Venezia ospita negli spazi del Museo Correr, del Museo Archeologico Nazionale e nelle Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana.

 

Organizzata dal Ministero della Cultura d’Armenia e dai Civici in occasione del V centenario della stampa a Venezia del primo libro in lingua armena (nel 1512), l'esposizione si sviluppa lungo un affascinante percorso cronologico e tematico, nel quale troviamo oltre duecento opere provenienti dai principali musei e biblioteche dell’Armenia e dell’Europa: antiche stele con la croce incisa, miniature policrome, documenti di architettura sacra e preziosi reliquari custoditi per secoli nella Santa Sede della Chiesa Armena Apostolica a Echmiadzin.

 

In un arco temporale che dalle origini del Cristianesimo giunge fino al 1800, la mostra sviluppa i rapporti che hanno legato gli armeni alle diverse culture dell’Europa e dell’Estremo Oriente; soffermandosi in modo particolare sulla secolare relazione con la Serenissima, iniziata nel XIII secolo per ragioni commerciali e illustrata da documenti storici, manoscritti e opere d’arte. La sezione finale della mostra è dedicata alla pratica della stampa: esposti i migliori risultati dell’arte tipografica prodotti nella rete delle colonie armene sparse nel mondo, particolare importanza riveste la documentazione della gloriosa tradizione tipografica armeno-veneziana, portata all’apice dalla dedizione dei Padri Mechitaristi; che esistono tutt'ora. A San Lazzaro.

«Armenia. Impronte di una civiltà»
Dal 16 dicembre al 10 aprile 2012 sedi varie
Info www.visitmuve.it

 

 
    26|11|2017
  • PERSONAL STRUCTURE
    European Cultural Centre, Palazzo Mora, Cannaregio 3659 | Palazzo Bembo, Riva del Carbon, San MArco 4793 - VENEZIA
    La mostra è una polifionia di artisti provenienti da diverse parti del mondo, con diverse culture e di conseguenza diversi linguaggi...

  • 13|05|2017 - 26|11|2017
  • INTUITION
    Museo di Palazzo Fortuny, San Marco 3958 - VENEZIA
    Un'esposizione magnifica che riunisce artefatti antichi e opere del passato affiancati ad altre moderne e contemporanee, tutte legate ali concetti di...

  • 26|11|2017
  • GLASSTRESS 2017
    Palazzo Franchetti, San Marco 2487 - VENEZIA| Berengo Exhibition Space, Campiello della Pescheria - MURANO
    Quaranta importanti artisti internazionali, tra cui Ai Weiwei, Jan Fabre, Abdulnasser Gharem, Alicja Kwade, Laure Prouvost, Ugo Rondinone, Thomas...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...