VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Lo specchio di un panorama aperto. La 95a Collettiva della Bevilacqua La Masa
di Sara Bossi   

bevilacqua.jpgLa mappa della giovane arte del Triveneto continua ad essere tracciata, da quasi un secolo, dalla mostra Collettiva promossa ogni dicembre dalla Fondazione Bevilacqua La Masa e quest’anno giunta alla 95a edizione. Per parteciparvi sono richiesti due soli requisiti: residenza nel Triveneto ed età compresa tra i 18 e i 35 anni.

 

Nessuna limitazione nell’utilizzo della tecnica usata per le opere: pittura, scultura, installazioni, opere processuali, performances, interventi site specific. Il Presidente della Fondazione, Angela Vettese, con la commissione selezionatrice composta da galleristi, critici d’arte, operatori del settore del contemporaneo e artisti, comporrà con i lavori più meritevoli, sia in termini di tecnica che di idee, la Collettiva, in mostra dal 18 dicembre al 22 gennaio 2012 presso la Galleria Bevilacqua La Masa di Piazza San Marco. Il fine è promuovere i giovani artisti e al contempo offrire al pubblico una polifonia espressiva e concettuale, uno spaccato del ‘laboratorio creativo’ della regione.

 

La Bevilacqua La Masa ha, infatti, mantenuto inalterata l’originaria missione di promozione dei giovani artisti, affiancando alla Collettiva anche un programma di Studi d’Artista (aperto il bando per il 2012). Un’esperienza storica quella delle residenze d’artista della Fondazione che con i suoi 103 anni di attività continua a guardare al futuro dell’arte e alle nuove generazioni.

 


«95a Collettiva Giovani Artisti»
Dal 18 dicembre al 22 gennaio 2012 Fondazione Bevilacqua La Masa
Info www.bevilacqualamasa.it