VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
Politically correct. Gastone Novelli e la sua eredità contemporanea in mostra alla Guggenheim
di Chiara Casarin   

temivariazioni.jpg

Divenuto celebre per un gesto che segnò la rivolta degli artisti alla Biennale sessantottina, Gastone Novelli (1925-1968) è stato in vita uno dei protagonisti dell’arte italiana ed ora, a più di quarant’anni dalla scomparsa, continua la sua scalata tra le più grandi personalità che segnarono la nascita del contemporaneo. In quell’anno Novelli rispose alle provocazioni della polizia nei Giardini della Biennale girando i suoi dipinti contro il muro: un gesto che compiuto da un artista invitato ad una personale nella kermesse veneziana dell’epoca non rimase certamente sotto silenzio. Ma non era la prima volta che lo si vedeva in laguna. Gastone Novelli fu invitato nel 1960 alla Crack presso la Galleria Il Canale, nel 1961 alla Galleria Il Traghetto, nel 1964 alla Fondazione Bevilacqua La Masa e partecipò alla XXXII edizione nello stesso anno in cui vinse il Premio Gollin. Ora, alla Peggy Guggenheim gli viene dedicata la mostra, curata da Luca Massimo Barbero, Temi e Variazioni. Scrittura e spazio.

temivariazionibacon_scimpanze.jpgGastone Novelli a Venezia, realizzata in collaborazione con l’Archivio Gastone Novelli di Roma. Qui sono esposti i taccuini che ritraggono i suoi periodi veneziani, di quando aveva lo studio alla Giudecca, di quando usava il rosso che tanto gli ricordava il Rinascimento lagunare, disegni in cui raffigura Venezia nell’intento di trasmettere graficamente le potenzialità di isolamento che l’animo creativo sa trovare tra l’acqua e il cielo, tra la pietra d’Istria e il profumo di cultura sempre incalzante per ogni spirito sensibile. I temi, i soggetti prediletti da Novelli, in questi appunti grafici, spaziano dalla natura come nella migliore tradizione veneta all’appunto di un’ideologia politica che sfida la forza creativa, dai conflitti interni alla ricerca di un’espressione adeguata ai temi dell’esistenza.

 

L’opera di Gastone Novelli trova posto all’interno della Collezione Guggenheim in una perfetta assonanza di linguaggi, tempi e forme. Il progetto di rendere maggiormente leggibili le opere permanenti attraverso il dialogo con altri autori si dimostra di particolare efficacia in questo caso in cui la ‘scrittura’ nelle sue varianti grafiche, cromatiche, plastiche e pittoriche diviene una chiave di lettura multifunzionale per quel confronto tra produzioni artistiche che tanto aggiunge alla critica solistica. Al termine del percorso durante il quale si incontrano i lavori di Weiner, Agnetti, Mondrian, Colombo, Nigro, Pollock, Stingel, solo per citarne alcuni, gli ultimi spazi espositivi sono interamente dedicati a Novelli e alla sua poetica produzione artistica perlopiù inedita.

 

«Temi & Variazioni»
Fino al 1° gennaio 2012 Collezione Peggy Guggenheim
Info www.guggenheim-venice.it

 
    11|02|2017 - 28|05|2017
  • WILLIAM MERRITT CHASE Un pittore tra New York e Venezia
    Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Santa Croce 2076 - VENEZIA
    Sessanta opere provenienti da collezioni pubbliche e private statunitensi arrivano a Ca’ Pesaro per la prima mostra in Italia dedicata...

  • 18|03|2017 - 04|06|2017
  • DA POUSSIN A CÉZANNE Disegni della Collezione Prat
    Museo Correr, Piazza San Marco - VENEZIA
    Una preziosa mostra di disegni, provenienti da una della più importanti raccolte private francesi: nelle sale del Museo Correr sfilano...

  • 18|02|2017 - 04|06|2017
  • HIERONYMUS BOSCH E VENEZIA
    Palazzo Ducale, Appartamento del Doge, Piazza San Marco 1 - VENEZIA
    Una mostra piccola dal fascino intramontabile alla ricerca delle opere ‘veneziane’ del grande Hieronymus Bosch, pittore affascinante ed...

  • 25|02|2017 - 26|06|2017
  • RITA KERNN-LARSEN Dipinti surrealisti
    Project Rooms, Collezione Peggy Guggenheim, Dorsoduro 701 - VENEZIA
    Un inedito approfondimento dedicato all’arte surrealista di Rita Kernn-Larsen (Hillerød 1904–Copenaghen 1998), che nel 1937...

  • 15|04|2017 - 02|07|2017
  • ATTORNO A TIZIANO L’annuncio, la linea e la materia verso Fontana
    Centro Culturale Candiani, Piazzale Candiani - MESTRE (Ve)
    "Cortocircuito – Dialogo tra i secoli"
    Un inedito e intrigante dialogo tra due giganti dell’arte italiana: Tiziano e Fontana. Gabriella Belli e Luca Massimo Barbero, curatori della...

  • 23|03|2017 - 23|07|2017
  • SERENISSIME TRAME Tappeti dalla collezione Zaleski e dipinti del Rinascimento
    Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro, Cannaregio 3932 - VENEZIA
    Tessuti straordinari, coloratissimi, composti da elaborati intrecci dalla forte carica simbolica. Una selezione di 25 antichissimi e rarissimi...

  • 10|04|2017 - 30|07|2017
  • ETTORE SOTTSASS: il vetro
    Le Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio Maggiore - VENEZIA
    Le Stanze del Vetro celebrano la produzione vetraria dell’architetto italiano Ettore Sottsass (1917–2007), nel centenario della sua...

  • 06|05|2017 - 31|08|2017
  • LISTEN. Imaging American Music by Rhona Bitner
    Palazzetto Bru Zane, San Polo 2368 - VENEZIA
    Il progetto Listen di Rhona Bitner è un catalogo visivo della storia americana del Rock’n’Roll. Una raccolta frutto di oltre dieci...

  • 12|04|2017 - 10|09|2017
  • DAVID LACHAPELLE Lost & Found
    Casa dei Tre Oci, Fondamenta delle Zitelle 43, Isola della Giudecca - VENEZIA
    «Amo creare tramite l’uso della fantasia, tramutando in immagine i miei sogni». David LaChapelle Una grande mostra monografica,...

  • 29|04|2017 - 01|10|2017
  • CABINET OF CURIOSITIES La Collezione Drom
    Museo di Palazzo Mocenigo, Salizada di San Stae, Santa Croce 1992 - VENEZIA
    La straordinaria collezione della famiglia Storp, fondatrice nel 1911 a Monaco di Baviera di Drom Fragrances, dialoga con il Museo di Palazzo...

  • 21|04|2017 - 15|11|2017
  • PALAZZO CINI. LA GALLERIA – VIK MUNIZ Afterglow: Pictures of Ruins
    Palazzo Cini, San Vio, Dorsoduro 864 - VENEZIA
    Afterglow: Pictures of Ruins di Vik Muniz inaugura la stagione 2017 della Galleria di Palazzo Cini a San Vio con un omaggio alla...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...