VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Due come loro. Nordio e Bacchetti per un appuntamento imperdibile
di Carmen Donadio   
domeniconordio.jpgNell'ambito della rassegna «Io Sono Musica» del Teatro Toniolo, il 13 marzo Domenico Nordio e Andrea Bacchetti eseguono un concerto per violino e pianoforte, proponendo la Sonata KV 454 di Wolfgang Amadeus Mozart, le Romances di Robert Schumann e il Rondò brilliant in B Fantasy in CDome di Franz Schubert.

Domenico Nordio è direttore artistico del Concorso Internazionale di Violino Città di Brescia, membro della WFIMC e, dal 2011, testimonial di Friends of Stradivari della Fondazione Stradivari di Cremona.

 

Diventa celebre nel 1988 vincendo il Gran Premio dell'Eurovisione, unico trionfatore italiano nella storia del Concorso. Ogni anno i suoi recital sono presentati alle Serate Musicali di Milano, dove è ospite regolare dal 1998 il pianista Andrea Bacchetti, genovese, classe '77, debuttante a 11 anni con i Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone.

 

Vince poi prestigiose borse di studio e si diploma Master all’Accademia di Imola. Oltre che con Nordio, suona in duo con Filippini, con il Quartetto Prazak, il Quartetto di Cremona, il Quartetto della Scala e il Quartetto Ysaye. Fiore all'occhiello di numerosi festival internazionali, in Italia suona regolarmente con le maggiori orchestre e per le principali associazioni concertistiche.

«Io Sono Musica 2011-2012»
13 marzo Teatro Toniolo-Mestre (Ve)
Info www.culturaspettacolovenezia.it