VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archivio
La forma dell'acqua. Querinicaffè ospita l’esordio artistico di Mirella La Rosa
di Redazione   

mirella_la_rosa_-_emozioni_acqua_1.jpgL’esordio artistico di Mirella La Rosa si manifesta in Emozioni d’acqua a cura di Etta Lisa Basaldella. Ventiquattro bellissimi scatti che ritraggono in gran parte Venezia, raccontando il rapporto tra la città e l’acqua, un legame contraddittorio, non sempre equilibrato. «La mostra - spiega la stessa artista - nasce dall’avventura della manipolazione delle mie fotografie per trasformarle in visioni che emergono dal profondo.

 

L’acqua è stata per me quasi sempre il tema-guida in fotografia; inizialmente mi sono dedicata all’immersione nei riflessi della mia città, Venezia, nei suoi canali, alla scoperta di un altro mondo parallelo, capovolto e fluido, specchio di una realtà impermanente, una realtà ingannevole, illusoria».

 

mirella_la_rosa_-_emozioni_acqua_2.jpgLe fotografie sono trattate con un impiego molto parco e misurato di Photoshop, assimilabile ad un lavoro di mascheratura e sovrapposizione dei negativi in camera oscura. L’acqua viene interpretata e raffigurata come elemento devastante nella sua forza incontrollabile; ma viene anche descritta, allo stesso tempo, come elemento vitale, in perfetto equilibrio con la città, le sue opere d’arte e i suoi palazzi.

 

Emozioni d’Acqua è la prima mostra personale di Mirella La Rosa e la prima mostra ospitata negli spazi ripensati del Querinicaffè, la caffetteria della Fondazione Querini Stampalia, solo da pochi mesi sotto la guida della sapiente Irina Freguia.

 

«Mirella La Rosa. Emozioni d'acqua»
Fino al 29 marzo Querinicaffè, Fondazione Querini Stampalia
www.querinistampalia.it - www.veciofritolin.it