VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Passi rituali. L’antropologia danza sul palco di «Open Doors»
di C.S.   
adrianaborriello.jpgAffidato alla professionalità di coreografi di fama internazionale in veste di maestri per gli allievi dell’Arsenale della Danza, prosegue sotto l’egida della Biennale il ciclo di masterclass che, grazie alla formula «Open Doors», non manca di coinvolgere tutti gli appassionati del settore durante le dimostrazioni gratuite aperte al pubblico che, al termine di ogni classe, portano in scena i ‘materiali coreografici’ derivati dal lavoro svolto durante i seminari. Si svolge dal 16 al 21 aprile la masterclass Il corpo antropologico tenuta da Adriana Borriello, coadiuvata per la parte musicale da Antonella Talamonti, musicista esperta in improvvisazione vocale e materiale etnomusicologico.

 

Adriana Borriello, danzatrice e coreografa, diplomata all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e al Mudra di Maurice Béjart a Bruxelles, durante il seminario traccerà un percorso investigativo originato da materiali ispirati a studi antropologici ed etno-coreologici, cercando, anche attraverso la danza tai-chi, di sviluppare un linguaggio del corpo spiccatamente contemporaneo, ma che al tempo stesso limiti la libertà espressiva dell’essere all’interno dei confini del rituale.

 

L’open door del 21 aprile presenta quindi al pubblico alcuni studi in cui la coreografia stessa diventa il rito entro cui abitare la realtà organica del proprio corpo e in cui, eventualmente, perdersi.

«Open Doors»
21 aprile Teatro Piccolo Arsenale
Info www.labiennale.org