VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
A cadenza irregolare. Ritmi improvvisati in provincia con Ubi Jazz
di Redazioneweb2   
ska-j.jpgLa rassegna musicale «Ubi Jazz», organizzata dall’Associazione Culturale Circolo 1554 e Confesercenti, raggiunge la dodicesima edizione estiva grazie al contributo di Regione Veneto, Provincia di Venezia e Comuni di Mirano, Santa Maria di Sala, Spinea, Salzano, Martellago, Noale e Scorzè. Quindici concerti, dall’8 giugno al 27 luglio, disseminati tra 7 Comuni del Miranese (Mirano, Noale, Salzano, Spinea, Martellago, S.M. di Sala e Scorzè) e 3 della Riviera del Brenta (Dolo, Stra e Camponogara).

Un giugno che apre i battenti con il Dalla Pozza-Guardin Duo il 15 a Camponogara, mentre a Mirano il 20 ecco il Kidecama Duo. Il Chinaski Jazz 5tet ospite ancora a Camponogara il 22 prima de La Brenta di Note e di Sapori proposta dagli Ska-j il 29.

Sottotitolo della dodicesima edizione della rassegna è «cultura sostenibile», un richiamo alla necessità di rivedere il nostro stile di vita alla luce della crisi che sta attraversando il Paese e che colpisce inevitabilmente anche il settore della cultura. “Sostenibile” perché orientata a ridurre al massimo le spese organizzative senza pregiudicare la qualità degli eventi, sfruttando sempre di più i sistemi web e i social network, stampando pochi pieghevoli nel rispetto dell’ambiente.

«Ubi Jazz 2012»
Dall'8 giugno al 27 luglio – Vari luoghi in Veneto
Info www.ubijazz.it