VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Passi divini. Nella città di Romeo e Giulietta, torna l’étoile che ha fatto innamorare il mondo
di Marzio Fabi   
roberto-bolle.jpgIl 23 luglio l’Arena di Verona, il più celebre teatro all’aperto del mondo, ospita il ballerino Roberto Bolle con lo spettacolo che lo vede protagonista assoluto in compagnia dei suoi più cari amici. Roberto Bolle and Friends è un omaggio alla danza da parte di uno dei più valenti interpreti dell’arte tersicorea, il cui talento venne notato da Rudolf Nureyev, che lo scelse, poco più che bambino, per interpretare il ruolo di Tadzio nell’opera Morte a Venezia di Benjamin Britten.

 

Il Gala diviene l’occasione per gli appassionati e i neofiti di apprezzare fino in fondo il virtuosismo e la tecnica totale di Bolle, che implica una perfetta unione tra la mente e il corpo, in una sintesi che è pura armonia.

 

Bolle ha il carisma di un assoluto numero uno, ma ha mantenuto una ritrosia e un distacco verso il divismo, rimanendo un ragazzo dolce che non ama i riflettori del gossip, sa scherzare in TV con Fiorello, ma non fa nulla per farsi notare; la danza è la sua ragione di vita e ha saputo frapporre un muro tra il palcoscenico e il suo privato.

 

bolle1.jpgGli inviti nei più importanti teatri del mondo, il continuo corteggiamento mediatico, la presenza da protagonista e testimonial ai grandi eventi internazionali fanno di lui un caso unico che riesce a portare a balletto, come nessun altro, grandi folle e trepidanti entusiasmi. Bolle è la danza, si parla di lui al Metropolitan, non a Formentera… Se poi intorno al suo nome si raccoglie una splendente pleiade di étoiles - i suoi friends -, allora il balletto torna ad essere lo spettacolo più amato dal pubblico. Un’occasione unica per ammirare le più famose stelle del balletto di oggi ‘sfidarsi’ amichevolmente, nel nome dell’arte, in uno straordinario confronto di tecniche, scuole e stili. Uno spettacolo che vede avvicendarsi sul palcoscenico, con ritmo serrato e avvincente, un’entusiasmante parata di passi a due e assoli tratti dal repertorio dei più amati classici dell’Ottocento e dai più celebri titoli del Novecento.

«Roberto Bolle and Friends»

23 luglio Arena di Verona


Info www.eventiverona.it