VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Caribbean dance. Serate calienti in laguna
di Nicola Ghedin   

adolfo-indacochea-1.jpgSi avvicina l’appuntamento con il «Venezia Salsa Congress», un evento che chiama a raccolta ballerini di ogni età, dai principianti ai più esperti. È un’occasione per mettere in pista tutta la propria passione e scatenarsi al ritmo di balli caraibici nella quiete della suggestiva isola di San Servolo.

 

La manifestazione consiste in un corso di 50 ore che si terrà in quattro sale dove si svolgeranno spettacoli ed esplosive danze ispirate al dolce stile Cubano, al più classico Portoricano, ai metropolitani Los Angeles Style e New York Style, oltre che a Latin Jazz, Salsa Colombiana, Reggaeton, Bachata, Son, Afro, Rumba.

 

Saranno presenti anche artisti di fama internazionale, come Maykel Fonts, insegnante, coreografo e ballerino, che ha esordito come attore nel film Street Dance 2, affiancato dal “principe della Salsa” Johnny Vazquez, dal talentuoso Juan Matos, accompagnati dall’energia di Adolfo Indacochea, dalle entusiasmanti performance dell’artista portoricano Jhesus Aponte, dalla grinta di Seo Fernandez, con gli innovativi Chiquito y Dominican Power  e l’elegante Arnay Ferreiro a incantare il pubblico.

 

Una vera festa latina che prevede tre serate in cui tutti i partecipanti avranno la possibilità di esibirsi e in cui gli allievi delle scuole di ballo potranno animare le sale lasciandosi trasportare dalle note della Salsa. L’evento sarà presentato da Alfonso Piscopo e da Djs Beto, Miky y Peppe Apice. Inoltre i partecipanti avranno l’occasione di alloggiare nelle strutture dell’isola di San Servolo, approfittando del tempo libero per concedersi una piacevole escursione in barca tra le isole della Laguna.

«Venezia Salsa Congress»
Dal 10 al 13 agosto Isola di San Servolo
Info www.veneziasalsacongress.com