VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Old style. Nuovo album e nuovo tour per la poesia di Leonard Cohen
di Carmen Donadio   

leonardcohen.jpg«Old Ideas World Tour 2012» ha un’unica, e per questo imperdibile, data italiana all’Arena di Verona il 24 settembre, in cui Leonard Cohen presenta al pubblico il suo ultimo lavoro discografico che dà nome al tour, già capace di un successo senza precedenti, con riconoscimenti in tutto il mondo.

 

All’uscita di questo nuovo album di inediti dopo quasi otto anni di silenzio (l’ultimo lavoro diffuso, Dear Heather, è del 2004), «The Telegraph» ha concluso la sua recensione definendo l’ultima fatica dell’artista di Montréal «un dono inaspettato e prezioso di nuove gemme, da parte di un vecchio maestro». Maestro che in quasi sessant’anni di geniale scrittura come cantautore e poeta della solitudine, della ribellione, dell’amore e dell’immaginazione ha affascinato platee trans-generazionali e ispirato musicisti di tutto il mondo, per essere infine inserito nella Rock and Roll Hall Of Fame nel 2008.

 

Alcuni suoi album, come Songs of Leonard Cohen del ‘67, The Future del ‘92 e Ten New Songs del 2001, sono considerati dei classici, e di molte sue canzoni sono state fatte cover, con la versione di Jeff Buckley di Hallelujah a spiccare tra le tante.

 

Intervistato a luglio insieme a venticinque grandi cantautori su «The Atlantic» sulla composizione musicale, Leonard Cohen porta a Verona i frutti di una ricerca stilistica basata sulla ‘scrittura compulsiva’, alla ricerca complicata e spasmodica della natura più intima di una canzone.

Leonard Cohen
24 settembre Arena di Verona
Info www.dalessandroegalli.com