VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Questione di numeri. Stimoli creativi viaggiano in coppia
di Daniele Pennacchi   

fresudibonaventura.jpgCapita, a volte, che da una notizia spiacevole possa poi nascere qualcosa di buono. È ancora ben viva nei ricordi di appassionati e fan la notizia dell’annullamento del concerto di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura, inizialmente previsto per lo scorso 2 giugno: una forte broncopolmonite aveva deciso di scombinare i piani di Fresu e del compagno di concerto, lasciando con l’amaro in bocca chiunque pregustasse di assistere al dialogo tra tromba e bandoneon in Basilica dei Frari.

 

Chi poteva anche solo sospettare che, oltre al recupero della data, i cinque mesi trascorsi sarebbero stati forieri addirittura di un’intera rassegna musicale? Si deve infatti proprio al duetto ‘saltato’ la volontà di portare al grado massimo di esaltazione questa particolare formula espressiva, capace di adattarsi al genere jazz come un vestito cucito su misura.

 

sonigtchakerian.jpg

 

All’esibizione recuperata il compito di concludere, il 3 di novembre, la rassegna nata nel 2009 organizzata dal Circolo Culturale Caligola in collaborazione con la Parrocchia dei Frari e fucina Frari: la tromba di Fresu e il bandoneon di Di Bonaventura, protagonisti del disco Mistico Mediterraneo inciso con l’ensemble vocale corso A Filetta, fanno sfoggio di una potenza elegante, in piena sintonia con una cornice capace di vincere alla grande la sfida di poter dare accoglienza a musica ‘non classica’ e ‘non sacra’, anche grazie alla lungimiranza e al coraggio di Fra’ Nicola.

 

Clarinetto e fisarmonica aprono la pista il 12 ottobre con Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia, sodalizio dal percorso cominciato nel 1995 con Radici e arrivato fino ad oggi con Round about Offenbach. Perizia strumentale, una buona dose di raffinatezza e un’intesa che sa di simbiosi artistica, i fattori caratterizzanti dell’esibizione che precede di due settimane l’appuntamento centrale della rassegna, il concerto del 26 ottobre di Pietro Tonolo e Sonig Tchakerian. Il sassofonista veneziano e la violinista classica di origine armena completano il terzetto di duetti (!) grazie a un connubio inedito ma cercato da entrambi gli artisti. That’s jazz!

«Musica ai Frari-DUETS»
12, 26 ottobre, 3 novembre Basilica dei Frari
Info www.caligola.it