VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Archivio
Entropia e disincanto. Il ritorno dei Muse
di Laura Spadari   

muse.jpgLa lunga attesa è finita! A due anni dal loro ultimo concerto e tre dall’ultimo lavoro discografico, i Muse tornano finalmente in Italia con un nuovo album, The 2nd Law in uscita il 2 ottobre, e due imperdibili date (a Bologna il 16 novembre e a Pesaro il giorno dopo) già sold out dalle prime ore di vendita.

 

Un progetto più intimo e personale rispetto ai precedenti, ma che ancora lancia inquietanti sguardi sulla società contemporanea, la politica e l’economia, con il riferimento alla seconda legge della termodinamica (da cui il titolo dell’album), al caos universale e all’esauribilità delle risorse naturali per le generazioni future.

 

Così se Unsustainable, potente soundtrack del trailer del nuovo album, mette in guardia sull’insostenibilità di uno sviluppo economico incontrollato, canzoni come Follow Me e Madness sembrano aprire spiragli di luce in uno scenario apocalittico: nella prima, che parla di protezione, Matthew Bellamy ha inserito i battiti cardiaci del figlio registrati con il suo iPhone prima che nascesse, la seconda invece è un tributo all’amore e alla riconciliazione.

 

La volontà di misurarsi sempre con nuove sonorità ha dato luce ad un disco eclettico, forse il più eterogeneo della loro carriera: brani elettro-pop e altri più classic-rock, con intrusioni dub-step e orchestrali che promettono di non deludere chi avrà la fortuna di ammirarli live il prossimo novembre.

Muse
16 novembre Unipol Arena-Casalecchio di Reno (Bo)
Info www.vivoconcerti.com