VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Don Gallo feat. Savonarola. Il “prete degli ultimi” torna a svegliare le coscienze
di Ambra Agnoletto   

don_gallo-web.jpg

Girolamo Savonarola e Don Andrea Gallo. Il frate domenicano scomunicato per eresia nel XV secolo e il sacerdote più anarchico d’Italia in un confronto-parallelo di realtà sociali e principi morali, tra il passato remoto del nostro paese ed il suo presente. Attraverso questo reading – un adattamento degli scritti del religioso ferrarese, ai quali il prete genovese dona voce e corpo – Don Gallo porta un messaggio forte e chiaro a chiunque voglia ascoltare: oggi, come allora, la lotta contro il potere e l’ingiustizia, contro il tentativo di limitare la libertà individuale, contro l’apparenza effimera e lo sfruttamento in ogni sua forma, è quanto mai necessaria. Scenografia minimale e accompagnamento musicale originale; fulcro di tutto, la sua voce stentorea. Le ‘armi’ che usa sono molteplici: il Vangelo e la Costituzione, la perseveranza che lo contraddistingue da sempre, e che gli ha permesso negli anni di erigersi in difesa dei più deboli, degli emarginati e dei dimenticati, nessun timore nei confronti delle autorità, siano esse ecclesiastiche o politiche, e nessun compromesso nel trattare temi scomodi con tanta autorevolezza, tutti elementi che lo avvicinano ulteriormente alla figura del predicatore, oggetto delle sue letture-spettacolo.

 

«Io non taccio»
31 gennaio Teatro Geox-Padova
Info www.zedlive.com